News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

PlayStation 4.5 confermata anche da The Wall Street Journal

La PlayStation 4.5 (ufficialmente chiamata forse PlayStation 4K) è stata scoperta da Kotaku, che ha parlato con sviluppatori che hanno ricevuto la notizia direttamente da Sony, ma poi la sua esistenza è stata confermata da Eurogamer, dal canale Youtube The Know e, ora, anche dal prestigioso The Wall Street Journal. Secondo il giornale americano, la PlayStation 4.5/PlayStation 4K arriverà persino prima del lancio del PlayStation VR di ottobre.

Confermando le informazioni trovate da The Know, il The Wall Street Journal scrive (citando “persone che hanno familiarità con l’argomento”) che la PlayStation 4.5/PlayStation 4K sarà un modello secondario, che affiancherà sul mercato la PlayStation 4 senza rimpiazzarla. Sarà, insomma, una PlayStation 4 più potente, che condividerà il catalogo con la PlayStation 4 normale senza avere giochi in esclusiva (come invece ha il New Nintendo 3DS rispetto al Nintendo 3DS). Non pare siano previsti, inoltre, servizi che permettano ai possessori di PlayStation 4 di aggiornare la loro console passando al nuovo modello.

Nonostante, come spiegato da Eurogamer, la PlayStation 4.5/PlayStation 4K non riuscirà probabilmente a far girare davvero tutto alla risoluzione di 4K come sembra che Sony voglia, il nuovo modello dovrebbe supportare risoluzioni maggiori e, soprattutto, aiutare i videogiochi compatibili col PlayStation VR a mantenere il necessario framerate elevato e costante. Un obiettivo che, a quanto pare, l’attuale PlayStation 4 rischia di non raggiungere.