AnTuTu ha pubblicato una nota ufficiale tramite la quale riusciamo a fare una piacevole scoperta: secondo quanto riferito dal noto tester, lo Snapdragon 820 di Qualcomm sarebbe il processore più potente del momento tanto da conquistare una prima posizione che fino a poco tempo fa apparteneva all’A9 di Apple.

Con 136.383 punti lo Snapdragon 820 assume quindi la leadership della classifica staccando di ben 4000 punti l’Apple A9. Al terzo posto si classifica Samsung Exynos 8890, ossia il modello che troviamo a bordo dei Galaxy S7 e S7 Edge commercializzati anche in Italia; mentre proseguendo con la classifica incontriamo il Kirin 950 di Huawei con 92.746 punti, un Exynos 7420 al quinto posto, lo Snapdragon 810 al sesto, lo Snapdragon 652 al settimo, Apple A8 all’ottavo, lo Snapdragon 650 al nono e per finire un Qualcomm Snapdragon 808 che chiude la classifica coi suoi 68.508 punti.

Ma dove troviamo il Qualcomm 820? Per quanto riguarda la situazione attuale relativa a smartphone già annunciati o da poco in commercio, il chip più potente del momento lo si trova a bordo di Samsung Galaxy S7 (in una variante non prevista per l’Italia), in LeTV Max Pro, in Xiaomi Mi5, LG G5 e in Sony Xperia X Performance. Questi i nomi per così dire “principali”, ma ricordiamo che il chip di casa Qualcomm è rinvenibile in praticamente quasi tutti i top di gamma del 2016.

fonte: AnTuTu

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]