“This War of Mine” di 11bitstudios era riuscito a combinare due cose che difficilmente vanno d’accordo nei videogiochi: un tema serio, triste, trattato con un certo realismo e meccaniche immediatamente riconoscibili e ricollegabili alla dimensione ludica. “This War of Mine” è infatti un gioco gestionale e di sopravvivenza, ma ambientato durante una guerra che richiama esplicitamente la guerra in Bosnia ed Erzegovina e l’assedio di Sarajevo. E il punto di vista è, per una volta, quello dei civili coinvolti nel conflitto.

“This War of Mine: The Little Ones” è la sua versione, espansa, per console (che abbiamo recensito in questo articolo). “This War of Mine: The Little Ones” aggiungeva al gioco originale i bambini, arricchendo in modo importante le meccaniche e le dinamiche di “This War of Mine”. Non si tratta più di far sopravvivere e di mantenere di buon umore (per quanto possibile) un gruppo di adulti con una radio e una chitarra: in “This War of Mine: The Little Ones” devo far sopravvivere l’infanzia. Devo trattare i bambini come bambini, e capirne i bisogni e la visione del mondo.

Perché “in guerra non tutti sono soldati”, come recita “This War of Mine”, e molti sono davvero bambini. Ora, “This War of Mine: The Little Ones” è stato fortunatamente annunciato anche per PC e dispositivi mobili. Non sono ancora disponibili informazioni come date o finestre di uscita o prezzo, e non è stato ancora definito se uscirà come espansione per chi già possiede “This War of Mine”.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]