Un mesetto fa UMi ufficializzava il suo nuovo smartphone di fascia alta che ricordiamo con il nome di UMi Touch. Sin dal suo annuncio questo smartphone si proponeva a dir poco interessante per via delle sue specifiche tecniche, per via del suo sistema operativo basato di serie su Android 6.0 Marshmallow e anche per via di un corpo unibody in metallo che piace sempre molto alla fascia medio-alta di mercato.

Ma a quanto pare d’ora in poi dovremmo aspettarci ancora di più perchè proprio lui, UMi Touch, potrebbe diventare il primo device con processore MediaTek ad equipaggiare un sistema operativo Windows 10 Mobile.

La casa cinese, interessata a proseguire una scia già intrapresa dalla vicina Xiaomi, avrebbe infatti deciso di avventurarsi in questo particolare segmento di mercato provando ad esplorare un po’ il terreno Microsoft. Per quanto non ancora ufficiale al 100% la notizia sta già destando il suo meritato scalpore, se non altro perchè sarà interessante vedere come si comporterà Windows 10 Mobile in un prodotto alimentato da SoC MediaTek!

Cogliamo l’occasione per ricapitolare un po’ la scheda tecnica di UMi Touch: il device dispone di un display 5.5″ Full HD, di un processore MediaTek MT6753, di 3GB di RAM, 16GB di memoria interna, di una batteria da 4.000 mAh e di un sensore per il rilevamento delle impronte digitali. Al suo seguito, inoltre, una fotocamera Sony Exmor IM328 da 13 megapixel abbinata ad un sensore frontale Hynix Hi553 da 5 megapixel.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]