WhatsApp ha ricevuto un nuovo aggiornamento sui sistemi operativi Android e iOS degli Apple iPhone. Finalmente nell’app di chat e messaggistica istantanea più utilizzata al mondo è stata inclusa al suo interno una nuova feature che tutti aspettavano da tempo e di cui molti sentivano la mancanza.

Adesso con WhatsApp si possono inviare i documenti proprio come si fa con le immagini, le fotografie, i video ed i file audio. Grazie all’opzione Documenti aggiunta nel menu che appare dopo il tap dell’icona della graffetta, adesso si possono inviare documenti prendendoli dall’archivio del proprio smartphone o dalla micro SD.

Ma per adesso la funzionalità funziona solamente con i file in PDF, quindi per quelli che si aprono con Adobe Reader. Non è ancora stato aggiunto il supporto per i DOC di Microsoft Word e gli XLS di Microsoft Excel, ma permetteteci di dirlo: meglio di niente. Anzi è una feature comoda non poco per la produttività e il lavoro.

Per quanto riguarda l’aggiornamento di WhatsApp sul sistema operativo iOS, qui si può anche decidere di inviare i documenti direttamente dai servizi di cloud. Potrete quindi scegliere dei file direttamente da Google Drive, Dropbox, OneDrive e tanti altri senza aver bisogno di salvarli prima nello storage interno dello smartphone o del tablet. WhatsApp completa di aggiornamento che arriverà probabilmente entro oggi è scaricabile al seguente link sul Play Store.

via