Dopo tante peripezie, oggi inizia l’aggiornamento definitivo a Windows 10 Mobile per i vecchi dispositivi Windows Phone. Ci saranno i vecchi Microsoft Lumia e addirittura anche i dispositivi Nokia: nonostante siano datati tutti questi smartphone si valorizzeranno di nuovo grazie alle funzioni del nuovo sistema operativo di Microsoft.

Avvisiamo tutti i possessori dei device Windows Phone che l’aggiornamento a Windows 10 Mobile non avverrà in modalità OTA (ossia con una notifica automatica nella barra di stato), ma dovrà essere effettuato in via manuale. Non si conosce ancora esattamente quali saranno tutti i dispositivi che riceveranno l’update, ma sicuramente ci saranno gli ultimi arrivati prima del nuovo OS di Redmond, come Microsoft Lumia 640, e i vecchi top di gamma come Nokia Lumia 1520.

Windows 10 Mobile è completamente rinnovato rispetto a Windows Phone, ed offrirà delle nuove funzionalità molto interessanti. Tra le più importanti ricordiamo le universal app. Si tratta di applicazioni disponibili sul Windows Store che sono in grado di funzionare su qualsiasi dispositivo che abbia una versione di Windows 10 installata, che sia uno smartphone, un tablet o un PC.

I modelli di smartphone con caratteristiche avanzate potranno poi beneficiare della innovativa modalità Continuum: essa permette di collegare lo smartphone alle periferiche hardware (monitor, tastiera e mouse) tramite un accessorio chiamato Display Dock, e li fa diventare dei PC a tutti gli effetti. Microsoft dovrebbe annunciare l’update oggi in via ufficiale.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]