Xiaomi Mi5, il nuovo top di gamma tra i migliori smartphone Android al mondo sia per caratteristiche che per rapporto qualità prezzo, sta vendendo troppo. Il successo che ha fatto questo smartphone è indescrivibile, e la povera (si fa per dire) casa produttrice di smartphone cinesi non riesce più a fronteggiare la domanda degli acquirenti. E questo lo si può vedere già dalle statistiche pubblicate dall’azienda stessa.

Appena sono aperti i preordini per Xiaomi Mi5 ci sono state già ben 17 milioni di richieste, un vero e proprio record da guinness dei primati. E questo è sfociato in un sold out istantaneo quando lo smartphone è stato immesso sul mercato il primo Marzo, perchè l’azienda era riuscita ad avere disponibili solo 4 milioni di unità, che non sono nemmeno un quarto di quanto è stato richiesto solamente nei preordini. Un bel guaio, perchè adesso ci sono milioni di persone che dovranno aspettare per ricevere il loro dispositivo.

E pensare che non è stata ancora rilasciata la variante più costosa. Stiamo parlando di Xiaomi Mi5 Exclusive, la versione realizzata in ceramica che vanta nel comparto hardware 4 GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno. Ma se già le versioni Standard e High hanno registrato queste vendite quanto potrà durare una versione limitata? Fatto sta che Xiaomi è stata costretta a chiedere a Foxconn di aumentare la produzione di massa dello smartphone per riuscire a soddisfare i clienti dei preordini rimasti a bocca asciutta. Clienti che riceveranno lo smartphone minimo tra Aprile e Maggio.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

A proposito dell'autore

Michele Ingelido

MICHELE, 22 anni, diplomato in Ragioneria indirizzo Programmatori e laureando all'università nella facoltà di Ingegneria Informatica. Sono un appassionato di tecnologia fin da piccolo a 360 gradi, esperto e ferrato su PC, smartphone, tablet e prodotti tecnologici riguardanti la musica. Raggiungo sempre gli obiettivi che mi prefisso con massima costanza e determinazione, e punto sempre a massimizzare l'aspetto etico e professionale nel mio lavoro al fine di fornire risorse complete e affidabili sotto tutti i punti di vista.