Battleborn: potete già scaricare la Beta aperta

Potete già scaricare l’Open Beta di “Battleborn”, lo sparatutto multiplayer a squadre sviluppato da Gearbox Software (autori di “Borderlands”) e prodotto da 2K. La Beta aperta inizierà domani, 8 aprile, su PlayStation 4 e poco dopo, il 13 aprile, su PC e Xbox One. Nella Beta aperta sono inclusi due episodi della modalità Storia (che è organizzata appunto a episodi, come un telefilm), due modalità del multiplayer competitivo e 25 eroi, alcuni sbloccabili tramite la progressione del giocatore, che si articola in tre diversi sistemi.

Con l’annuncio, è stato diffuso anche un nuovo, lungo trailer del gioco. “Battleborn” uscirà il 3 maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC, e si scontrerà proprio in quei giorni con l’inizio della Beta aperta di “Overwatch”, che è il suo principale concorrente. Entrambi, infatti, sono sparatutto multiplayer a squadre pesantemente influenzati dai MOBA (secondo una moda che non ha risparmiato neanche “Call of Duty: Black Ops 3”). In “Battleborn” questa influenza è più evidente, soprattutto in alcune modalità dove sono presenti la classiche truppe da scortare sino alla base avversaria, mentre “Overwatch” ricorda spesso più “Team Fortress 2”.

Se volete qualche primissima impressione su “Battleborn”, trovate qui un mio articolo, in cui esprimo dubbi soprattutto per quello che (almeno all’epoca) era il design delle mappe. Ma l’idea di un MOBA sparatutto in prima persona, soprattutto se realizzato da Gearbox, continua a incuriosirmi e interessarmi, quindi, se non riuscite a giocarci personalmente, aspettatevi almeno una nostra anteprima della Beta aperta.