News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Borderlands: annunciati scrittore e produttore del film

“Borderlands”, la serie di videogiochi creata da Gearbox, diventerà un film per Lionsgate. Lo scrittore sarà Aaron Berg, che sta realizzando anche la sceneggiatura per “G.I. Joe 3” (vabbè… speriamo bene). Il film sarà prodotto da Arad Productions e sarà, secondo The Hollywood Reporter che ha diffuso queste notizie in esclusiva, “Mad Max nello spazio”, una “interpretazione coraggiosa, matura” della serie di “Borderlands” (vabbè… speriamo bene).

“Borderlands ha una narrazione unica, guidata dalla storia [ma sul serio? qualcuno pensa che “Boderlands” abbia una narrazione guidata dalla storia?] e ricchi personaggi dotati di molteplici sfaccettature [ma stiamo parlando del “Borderlands” che conosco io?] che gli danno tutte le potenzialità per diventare un evento cinematografico unico” viene dette in un comunicato stampa ufficiale (vabbè… speria… avete capito). Il film sarà ambientato, come il videogioco, su Pandora, un pianeta alieno prima sfruttato e poi abbandonato dalle mega-corporazioni che dominano l’universo.

Gearbox, intanto, sta ultimando i lavori su “Battleborn”, il suo sparatutto/MOBA di prossima uscita (e diretto concorrente di “Overwatch” di Blizzard) che sarà seguito da un po’ di DLC. E dopo i DLC (o, più probabilmente, già durante) Gearbox ha già annunciato che si metterà al lavoro su “Borderlands 3”, o comunque si intitolerà il prossimo capitolo della sua serie sparatutto in prima persona/videogioco di ruolo hack’n’slash.