Call of Duty Infinite Warfare potrebbe essere annunciato martedì

Jim Sterling, critico videoludico e fonte che posso considerare assolutamente sicura e con comprovati rapporti con talpe all’interno di tutta l’industria del videogioco, ha diffuso su Twitter un documento che suggerisce che il prossimo “Call of Duty” sarà rivelato martedì 3 maggio. Nel documento si indica che il 3 maggio l’header sel sito di un rivenditore sarà sostituito con un header chiamato “Call of Duty Reveal”. Non posso verificare ulteriormente la notizia, e anche Sterling non la dà (giustamente) come assolutamente certa, ma se siete appassionati di “Call of Duty” terrei d’occhio internet il prossimo martedì.

Given Call of Duty’s yearly cycle, now seems the right time – Black Ops 3’s first gameplay trailer was revealed a year ago today.

Dalle voci che abbiamo descritto, il prossimo “Call of Duty” (“Call of Duty 2016”) avrà una ambientazione fantascientifica, sarà sviluppato da Infinity Ward ma non sarà un seguito del loro fallimentare “Call of Duty: Ghosts”. Secondo un leak proveniente direttamente dal PlayStation Store ufficiale e riportato da GearNuke,, il titolo del nuovo “Call of Duty” potrebbe essere “Call of Duty: Infinite Warfare”. Decisamente meno spasso spassosetto rispetto al “Call of Duty: Space Warfare” che avevo ipotizzato.

L’ultimo videogioco della serie, “Call of Duty: Black Ops 3”, è stato sviluppato da Treyarch ma non è riuscito a replicare la qualità di “Call of Duty: Advanced Warfare”, pur prendendo ispirazione dal suo sistema di mobilità e dal meglio del multiplayer di “Call of Duty: Black Ops 2”. Potete leggere qui la nostra recensione della campagna di “Call of Duty: Black Ops 3” e qui trovate la recensione sul multiplayer del gioco.