Da AnTuTu i 10 smartphone più potenti del Q1 2016

Come di consueto AnTuTu ha rilasciato la sua classifica trimestrale dei 10 smartphone più performanti degli ultimi tempi, classifica che ricordiamo basarsi su un punteggio medio calcolato a margine di circa 500 prove a cui ciascun device è stato rigorosamente sottoposto. La parte più eclatante di questa nuova top 10 è rappresentata dal calo di iPhone 6S Plus che se fino ad ora dominava la classifica, ora finisce col cedere il posto ad altri concorrenti che si sono affacciati sulla scena commerciale proprio di recente.

Ma andiamo con ordine e diamo un’occhiata un po’ più approfondita a quelli che sono i 10 cellulari più performanti del momento. Al primo posto troviamo Xiaomi Mi5 con 136.875 punti, seguito a brevissima distanza da Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge i quali ottengono ben 134.599 punti. Al terzo posto abbiamo invece iPhone 6S Plus con 133.781 punti, mentre a seguire troviamo Huawei Mate 8 con circa 91mila punti, Meizu Pro 5 con circa 86mila punti, Samsung Galaxy Note 5 con i suoi 83mila punti, LeTV Max con 81mila punti, iPhone 6 con 80mila punti e per finire Vivo Xplay5 con 78mila e Samsung Galaxy S6 con circa 77mila punti.

Insomma, risultati interessanti che tuttavia aprono le porte ad un paio di riflessioni: la prima è che la distanza tra i primi due device è nella realtà dei fatti ben minore se consideriamo che Xiaomi Mi5 e Galaxy S7 montano dei pannelli dalla risoluzione differente; mentre il secondo pensiero va ad LG che in questa classifica è totalmente e assente!

via