Ecco (forse) la prima foto del dispositivo wireless della Xbox One Slim

Anatel è l’equivalente brasiliano del Federal Communications Commision ma si è incautamente fatto sfuggire una foto piuttosto interessante: in apertura dell’articolo trovate (forse) la prima immagine dell’Xbox One Slim, da loro fatta incautamente trapelare. O meglio, la foto del suo modulo wireless. Il modulo porta il numero 1683, codice che Microsoft ha recentemente registrato anche alla Federal Communications Commision (che ha, tra gli altri, il compito di regolamentare l’immissione sul mercato dei dispositivi capaci di trasferire dati senza fili).

Il punto interessante è che questo modello di dispositivo wireless per Xbox, il 1683 appunto, avrebbe un manuale nuovo e diverso rispetto a quello della attuale Xbox One e non sarebbe quindi una sua semplice revisione: da questo nasce il sospetto che si tratti di qualcosa legato alla chiacchierata Xbox One Slim, unico modello nuovo di Xbox One di cui per ora si parla. Tony Bartel, COO di GameStop, ha parlato del prossimo lancio di nuove console, e questo potrebbe suggerire che stia effettivamente per arrivare sul mercato una Xbox One Slim.

Intanto, Sony prepara il lancio della PlayStation 4K: la console, non ancora annunciata ma già presentata agli sviluppatori (che ne hanno parlato a Kotaku), dovrebbe permettere di far girare i videogiochi PlayStation 4 ad alte risoluzioni, anche se probabilmente non davvero a 4K, e dovrebbe supportare PlayStation VR meglio di quanto riesca a fare la PlayStation 4 attuale, garantendo i 60 fps costanti necessari alla Realtà Virtuale.

[Fonte: TecMundo]