News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Fallout 4: una patch non ufficiale promette di risolvere ogni bug

I bug di “Fallout 4” di Bethesda sono molti, vari e curiosi al punto da meritare una sezione apposita nella nostra recensione del videogioco. Mucche mutanti appaiono per sbaglio dentro gli edifici o sui loro tetti, cadaveri restano sospesi in aria, Talenti non hanno gli effetti promessi, oggetti di equipaggiamento non hanno le corrette statistiche, i personaggi non giocanti si comportano in modi strani e inattesi. Molti di questi bug restano tuttora irrisolti, e a questi si sono dedicati dei modder con una patch non ufficiale.

La patch, scaricabile qui da NexusMods, promette di risolvere centinaia di bug di ogni specie e ha l’obiettivo, piuttosto esagerato, di arrivare a correggere tutti i difetti di “Fallout 4 non ufficialmente risolti dagli sviluppatori, nei limiti delle possibilità del Creation Kit e degli strumenti sviluppati dalla comunità”. Naturalmente, essendo la patch non ufficiale, vi consiglio di fare un backup dei salvataggi del gioco prima di installarla, soprattutto se dovrà funzionare in sinergia con altre mod ancora.

La patch non ufficiale necessita della versione 1.5 o successiva di “Fallout 4”. Io penso che la proverò, anche perché proviene dagli autori di una serie di patch simili per altri giochi Bethesda (“Oblivion” e “Skyrim” ricevettero lo stesso trattamento). Su NexusMods trovate l’elenco completo delle correzioni di questa patch, e qua trovate un mio articolo con un’altra serie di mod utili per la versione PC di “Fallout 4”.