Huawei Honor 5C appare sui benchmark con Kirin 650

Manca solamente un giorno al lancio ufficiale di Huawei Honor 5C, nuovo interessante midrange del sub brand della terza casa produttrice al mondo sul mercato degli smartphone. Non c’è però quasi più bisogno del lancio ufficiale, in quanto conosciamo già le caratteristiche di questo smartphone e le sue potenzialità. Il dispositivo è appena apparso sulla nota piattaforma di benchmark Geekbench che ne ha rivelato il comparto hardware.

Huawei Honor 5C sarà dotato di un processore octa core Huawei HiSilicon Kirin 650 che girerà alla frequenza di 1,7 Ghz (con un massimo di 2 Ghz), insieme a 2 GB di memoria RAM. Le performance in single core e multi core su Geekbench sono state quantificate rispettivamente con 883 e 3781 punti. Il modello immesso nei benchmark aveva il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow installato.

Dato che Huawei Honor 5C è stato da poco anche certificato al TENAA conosciamo anche altre sue caratteristiche, che vi ricordiamo di seguito. Il display avrà una diagonale di 5,2 pollici e mostrerà le immagini ad una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. A completare i componenti hardware ci saranno 16 GB di memoria interna. La fotocamera principale avrà una risoluzione di 13 Megapixel, quella per i selfie vanterà 8 Megapixel e la batteria avrà una capacità di 2900 mAh. Il design sarà realizzato interamente in metallo con effetto spazzolato e ci sarà sotto la fotocamera posteriore anche un lettore di impronte digitali.

via