News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

OnePlus X riceve CyanogenMod 13 beta basata su Android 6

OnePlus X ha ricevuto per la prima volta CyanogenMod 13 in versione Nightly. Si tratta della custom ROM per il sistema operativo del robottino verde più famosa e utilizzata del mondo, che nella nuova versione 13 è basata su Android 6.0 Marshmallow. E’ però una versione nightly, ciò vuol dire che non è definitiva e quindi potrebbero verificarsi problemi di prestazioni e bug vari. E’ a vostro rischio e pericolo aspettare una versione stabile oppure scaricare questa con possibili conseguenze negative.

Si tratta comunque di un’ottima notizia per molti possessori di OnePlus X. Questo perchè lo smartphone Android cinese di fascia media, equipaggiato con il fork di Android Oxygen OS (uno sviluppo indipendente del robottino verde realizzato dalla casa produttrice), non ha ancora ricevuto l’aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow. La nuova custom ROM porta ovviamente con sè tutte le novità della nuova versione del sistema operativo.

Tra le principali ricordiamo la presenza della modalità Doze, che permetterà di usufruire di un risparmio energetico avanzato della batteria senza ricorrere ad applicazioni di terzi sul Play Store. Ci sarà anche un sistema di autorizzazioni granulare per le applicazioni che permetterà di selezionare ogni singolo permesso da dare alle app. E sarà anche presente Google Now on Tap che è un servizio per effettuare ricerche contestuali in base a ciò che è visualizzato sul display. Potete scaricare la ROM per OnePlus X al seguente link: CyanogenMod 13.

via