The Division: domani arrivano le Incursioni

Domani “Tom Clancy’s The Division” di Ubisoft riceverà uno dei suoi aggiornamenti più importanti con l’arrivo di “Falcon Lost” (“Missing in Action” in italiano), il suo primo raid. Le “incursioni”, i raid di “Tom Clancy’s The Division”, avranno il compito di arricchire un gioco che per ora conta una trentina di ore di contenuti più una zona PvP, la “Dark Zone” (“Zona Oscura” in italiano), in cui sostanzialmente i giocatori possono cercare armi migliori per andare di nuovo nella Dark Zone con armi migliori a cercare armi ancora migliori.

L’aggiornamento di domani, l’1.1, contiene le incursioni, aggiustamenti al gioco e bilanciamenti, nuovo materiale per la Dark Zone, nuovi elementi equipaggiabbili e la possibilità di scambiare il bottino con i membri del proprio gruppo. L’aggiornamento sarà scaricabile durante le tre ore di manutenzione programmata che inizierà alle nove di mattina e peserà, a seconda della piattaforma, tra i 4 e i 4,7 Gb. Queste informazioni provengono da siti esteri (principalmente Gameranx) poiché Ubisoft non ci ha fornito informazioni specifiche per l’Italia.

Se volete qualche anticipazione in più sull’aggiornamento 1.1 di “Tom Clancy’s The Division” (e se pensate di avere tempo per giocarci nei prossimi giorni, nonostante “Dark Souls 3” esca proprio domani) Ubisoft ha diffuso un trailer che riassume i nuovi contenuti del videogioco. Gli autori hanno promesso un elevato grado di sfida, col chiaro intendo di far durare (e molto e a lungo) l’interesse dei giocatori sul loro sparatutto/videogioco di ruolo multiplayer con coperture e mondo persistente.