News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Windows 10 Mobile: aggiunto il supporto a Snapdragon 830

Microsoft ha aggiunto la CPU Snapdragon 830 alla lista dei processori supportati dal sistema operativo Windows 10 Mobile. Per chi non lo sapesse, lo Snapdragon 830 sarà il più potente processore modello di punta di casa Qualcomm, e non è ancora stato realizzato. Il fatto che sia stato aggiunto al listino del sistema operativo per smartphone del colosso di Redmond ci fa quindi sperare bene per le prestazioni del prossimo smartphone top di gamma rilasciato da questa casa produttrice.

Il predecessore di questo processore, ossia il Qualcomm Snapdragon 820 che non è ancora presente su alcun dispositivo Windows 10 Mobile, si è posizionato numero uno al mondo nella classifica dei processori più potenti della piattaforma di benchmark AnTuTu. Nonostante il successo di questo processore, Qualcomm non ha fermato la sua attività nemmeno per un secondo ed è decisa a seguire la scia e realizzare qualcosa di ancora migliore. Vi ricordiamo che Snapdragon 820 è un quad core formato dai primi custom core dell’azienda: i Kryo che girano ad una frequenza di 2,2 Ghz.

Qualcomm Snapdragon 830 che è stato appena aggiunto al listino dei futuri processori supportati da Windows 10 Mobile, verrà prodotto da Samsung, il colosso coreano numero uno al mondo sul mercato degli smartphone. E non è finita qui, perchè verrà realizzato con un processo di produzione a soli 10 nanometri. Vedremo mai questo processore a bordo del nuovo Microsoft Surface Phone?

via