Xbox One 2 in arrivo per l’E3?

Un’immagine, proveniente pare da un’industria cinese e postata sul forum NeoGAF, dimostrerebbe che una console chiamata “Xbox One 2” sarebbe stata pianificata sin da febbraio 2014 e sarebbe stata prodotta già da febbraio 2016. Il nome “Xbox One 2” (scritto “Xbox One II”) è probabilmente solo un nome in codice interno, anche ammettendo che l’immagine sia genuina. Potrebbe trattarsi anche della Xbox One Slim di cui si parla da tempo: il peso della console mostrato nell’immagine è di soli 800g, contro i 3000g della Xbox One attuale.

Per ottenere questo risultato Microsoft potrebbe aver deciso di togliere il lettore Blu-Ray (che da solo pesa circa un chilo), creando una versione della Xbox One che supporta solo giochi scaricati in digitale. Phil Spencer, capo della divisione Xbox di Microsoft, si è detto però interessato a sviluppare nuovi modelli di Xbox più potenti, evitando di dover aspettare ogni volta cinque o sei anni per fare un salto di generazione e sfruttando le possibilità date dalla nuova Universal Windows Platform. Intanto, Sony sta lavorando a una nuova PlayStation 4, chiamata PlayStation 4.5, PlayStation 4K o PlayStation 4 NEO. Secondo quanto sappiamo, Microsoft ha registrato alla Federal Communications Commission americana e all’equivalente Anatel brasiliana dei nuovi modelli di Xbox One, che potrebbero essere svelati all’E3 (le clausole di riservatezza di questi modelli scadono questa estate).

Anchre Paul Thurrott, un giornalista specializzato in tecnologia, ha affermato di sapere, da una fonte interna, che Microsoft annuncerà effettivamente nuovo hardware durante questo E3. Non è stato diffuso il contenuto preciso di questo annuncio, ma a quanto pare sarà almeno mostrato un nuovo controller, e l’affermazione si rivela quindi incredibilmente vaga (e cade un po’ nel territorio delle cose che chiunque potrebbe dire sperando di azzeccarci). Interessante, però, che la fonte abbia rivelato che saranno annunciati anche nuove interazioni tra Windows 10 e Xbox One, interazioni impossibili da replicare da Sony e PlayStation 4. Vedremo: l’unica cosa abbastanza certa è che Microsoft sta effettivamente ritoccando l’hardware della Xbox One, anche se è difficile per ora capire la portata dell’aggiornamento. Un grosso aggiornamento come quello di cui parlava Phil Spencer, cioè una Xbox One 2? Una Xbox One Slim? O solo un nuovo modello di Xbox One leggermente ottimizzato?