Call of Duty Infinite Warfare non avrà co-op nella Campagna

“Call of Duty: Infinite Warfare” di Activision e Infinity Ward non permetterà di giocare la Campagna in co-op. Lo annuncia VideoGamer.com, che ha chiesto delucidazioni direttamente ad Activision, specificando che l’unica modalità in stile Campagna e cooperativa sarà la modalità Zombie, che per la prima volta nella storia di “Call of Duty” arriverà in un gioco sviluppato da Infinity Ward, dopo essere stata creata in “Call of Duty: World at War” di Treyarch, mantenuta nei suoi seguiti (“Call of Duty: Black Ops”) e reinterpretata da Sledgehammer Games in “Call of Duty: Advanced Warfare”.

La campagna co-op a quattro giocatori era stata un’aggiunta interessante in “Call of Duty: Black Ops 3”, lo scorso anno. Certo, la trama del gioco soffriva il fatto di essere stata visibilmente pensata per il giocatore singolo, a differenza di quella (per esempio) di “Halo 5: Guardians”. Ma il gameplay, le abilità, il ritmo degli scontri guadagnavano molto dal gioco in co-op, al punto che la Campagna era alla fine divertente solo se giocata in compagnia.

Secondo quanto per ora anticipato, la Campagna di “Call of Duty: Infinite Warfare” mette il giocatore, capitano di quella che VideoGamer.com definisce “l’ultima astronave della flotta terrestre”, contro un’organizzazione fascista che vuole sfruttare il controllo sulle colonie della Terra nel Sistema Solare per assediare e infine conquistare il nostro pianeta. La storia si muoverà nello spazio, avrà parti di combattimento aereo e, da quanto ho capito, non sarà divisa nelle tradizionali missioni.