News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

EA regala DLC per Battlefield 4 e Battlefield Hardline

Per promuovere il lancio del prossimo “Battlefield” nel 2016 (e contrastare l’annuncio di “Call of Duty: Infinite Warfare”) Electronic Arts ha deciso di regalare nei prossimi mesi i DLC di “Battlefield 4” e di “Battlefield Hardline”, il capitolo della serie che confondeva la polizia per un esercito e mi faceva provare l’emozione di sparare ai presunti delinquenti proprio come fanno tutti i giorni in America. A proposito, potete approfondire la spinosa e inquietante questione della rappresentazione della polizia in “Battlefield Hardline” in questo articoli di Polygon, del 2014.

Comunque, Electronic Arts inizia la promozione regalando dal 3 al 10 maggio l’espansione “Dragon’s Teeth” di “Battlefiled 4” e “Rapina” (“Robbery”) per “Battlefield Hardline”. I DLC sono gratuiti per tutte le piattaforme (Xbox One, Xbox 360, Origin per quanto riguarda il PC, PlayStation 4 e PlayStation 3) e cambieranno periodicamente, mentre Electronic Arts aggiornerà i giochi con nuove Missioni Community. Trovate tutti i dettagli sull’iniziativa e sui contenuti dei due DLC in questo post sul sito ufficiale di “Battlefield”.

Le informazioni su “Battlefield 5” sono ancora piuttosto scarse. Sappiamo che dopo l’appunto sfortunata variante di “Battlefield Hardline” la serie tornerà sulle classiche ambientazioni militari, e abbiamo una finestra d’uscita ufficiale per Natale 2016. Considerando l’attuale successo del multiplayer a squadre con classi e obiettivi e la scelta di Activision di spostare tutte e tre le serie di “Call of Duty” sulla fantascienza “Battlefield” potrebbe riconquistare una importante fetta di giocatori.