News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Hearthstone: Kripparian vi spiega quali Leggendarie dovete avere

Kripparian è lo streamer di “Hearthstone” che va seguito fedelmente per capire qualcosa di come funzioni il metagame del videogioco di carte collezionabili di Blizzard. Persino la Blizzard lo segue per capire come funziona il metagame del suo stesso gioco. Ora Kripparian ha fatto un breve video (dieci minuti) per spiegare quali sono e perché le carte Leggendarie attualmente più importanti di “Hearthstone”. Si tratta di una guida valida per il formato Standard e fa i conti con l’ubiqua carta C’thun, che tutti i giocatori possiedono e che accentra tutta la meccanica dell’espansione “Sussurri degli Dei Antichi”.

Kripparian divide le carte Leggendarie in tre categorie, in base a quanto siano effettivamente desiderabili e necessarie. Il Tier 1 contiene le carte migliori, il Tier 2 contiene delle fondamentali Leggendarie per alcune delle classi di “Hearthstone” e il Tier 3 contiene delle buone Leggendarie che sono però utili solo in situazioni precise. Come Kripparian sottolinea, inoltre, le Leggendarie migliori da fabbricarsi (almeno dal punto di vista dell’investimento a cui costringono) sono quelle del set Classico, cioè le Leggendarie che non usciranno mai dal formato Standard.

Le Leggendarie del Tier 1 sono Sylvanas Ventolesto che, scopro dal video di Kripparian, è capace di interrompere col suo Rantolo di Morto il Grido di Battaglia dello C’thun avversario, e Imperatore Vek’lor, fondamentale in qualsiasi mazzo C’thun. Le Leggendarie di Tier 2 sono Tirion Fordring per il Paladino, Edwin VanCleef per il Ladro e l’Arcimago Antonidas per il Mago. Anche se Antonidas è decisamente diminuito come utilità con la scomparsa dei Gadget (che erano Magie a costo 1) dal formato Standard. Le Leggendarie di Tier 3 sono infine il Cavaliere Nero, Harrison Jones (ma attualmente mancano mazzi con Armi potenti nel metagame), N’Zoth (ma attualmente mancano mazzi costruiti intorno a Rantolo di Morte), Fandral Elmocervo (per il Druido) e Brann Barbabronzea. Brann Barbabronzea fa parte del Set La Lega degli Esploratori, ed è quindi destinato a sparire dal formato Standard, ma attualmente ha un’abilità decisamente utile in qualsiasi mazzo C’Thun: attiva due volte il Grido di Battaglia dei miei servitori.