I migliori phablet del 2016

I phablet sono gli smartphone per chi vuole fare veramente sul serio. Come suggerisce il nome, si tratta di un incrocio tra smartphone e tablet, in quanto funzionano esattamente come dei telefoni cellulari di ultima generazione, ma hanno degli schermi più grandi (che di solito visualizzano le immagini ad una risoluzione Full HD o Quad HD) che permettono di fare tutto in modo più comodo e performante. Questi dispositivi risultano molto funzionali sia per quanto concerne l’intrattenimento che per la produttività, e vi spieghiamo di seguito il perchè. Per quanto riguarda il lavoro un display più grande può aiutare molto di più nell’utilizzo di applicazioni professionali.

Può permettere di navigare in internet e di leggere il testo molto più facilmente, e se contiamo che alcuni (come i migliori smartphone Samsung della serie Note) si possono anche utilizzare con un pennino capacitivo possiamo comprendere ancora più facilmente quanto siano comodi. Per tutta la sfera dell’intrattenimento invece si può beneficiare di una visualizzazione delle immagini e dei video molto più in grande, che può permettere anche di vedere film non come su TV e PC ma comunque in modo decente. In più si può avere un’esperienza molto più immersiva e dettagliata giocando ai videogames con una grafica 3D. Per le loro dimensioni i migliori phablet possono anche possedere una batteria dalla grande capacità, e nonostante ciò rimanere comunque sottili nel loro design. E ci sono tanti altri vantaggi per i quali acquistare un phablet conviene più o meno su qualsiasi fascia di prezzo.

Ci sono tantissimi tipi di phablet per ogni tipo di utente. Abbiamo i phablet delle migliori marche come i Samsung Galaxy, quelli LG, Sony HTC e tante altre. E poi abbiamo i phablet cinesi dual SIM e non che riescono ad offrire ad un prezzo più basso delle caratteristiche da top di gamma tanto quanto quelle del miglior phablet. Ed esistono phablet sia con il sistema operativo Android, sia con iOS di Apple, ed anche con Windows 10 Mobile di Microsoft. Bisogna però saper scegliere il miglior smartphone, in quanto se lo si fa si ha la sicurezza che durerà a lungo nel tempo e che con il suo schermo enorme non diventerà mai obsoleto. Vi abbiamo mostrato la guida all’acquisto dei migliori smartphone top di gamma del 2016, e vi abbiamo anche proposto la guida all’acquisto contenente tutti i migliori smartphone per autonomia e durata batteria del 2016. Ora vi presentiamo la nuova guida all’acquisto dei migliori phablet del 2016.

Migliori phablet 2016: LG G4

1

LG G4 ha come pregio il fatto di avere un design unico con la presenza di una scocca posteriore rivestita in vera pelle. Questo device è davvero una bomba nel comparto multimediale, in quanto il suo display è di grandissima fattura. Abbiamo una diagonale di 5,5 pollici, la tecnologia IPS Quantum con ottima luminosità e grandi colori, e una risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel. Il comparto hardware è formato da un processore esa core Qualcomm Snapdragon 808 dalla frequenza massima di 1,8 Ghz, 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno. Le prestazioni a livello software sono sempre fluide e reattive. Egregia anche la fotocamera da 16 Megapixel con sensore di spettro di colore, che può registrare in 4K e scatta foto a dir poco professionali. La batteria ha una capacità di 3000 mAh riesce ad arrivare a cena con un utilizzo intenso. Vi lasciamo il link per acquistare questo phablet direttamente da Amazon: LG G4 Smartphone, Display 5,5 Pollici, Curved-IPS-Quantum-Display, 1,8-GHz-Hexacore-Processore, 16 MP Fotocamera, Android 5.1, Oro [Germania]

Migliori phablet 2016: Huawei Mate 8

2

Huawei Mate 8 ha un’ottima qualità costruttiva con un design interamente in metallo molto sottile ma robusto. Molto agevole il display dalla diagonale di 6 pollici e con tecnologia IPS che visualizza a video ad una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Tra l’altro c’è un’ottima luminosità e lo stesso vale per gli angoli di visione. Per quanto riguarda l’hardware abbiamo un processore octa core Kirin 950 da 2,3 Ghz di frequenza, 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno. Grazie alla sua eccelsa ottimizzazione (con Android 6.0 Marshmallow) è risultato il più potente smartphone Android al mondo del 2015 secondo la piattaforma di benchmark AnTuTu. Questo device è anche tra quelli con l’autonomia migliore in assoluto, grazie ad una batteria dalla capacità di 4000 mAh che se utilizzata moderatamente può arrivare anche ad una durata di due giorni.

Vi lasciamo il link per acquistare questo phablet direttamente da Amazon: Huawei Mate 8 Smartphone Dual SIM, Display da 6″ Full HD Super Amoled, Fotocamera da 16 Megapixel, Grigio

Migliori phablet 2016: Microsoft Lumia 950 XL

3

Microsoft Lumia 950 XL è davvero una chicca a livello software. Il sistema operativo Windows 10 Mobile permette di utilizzare la modalità Continuum, che consiste nel collegare lo smartphone a periferiche hardware quali monitor, tastiera e mouse, in modo tale che diventi un vero e proprio PC. Ciò è supportato da un hardware di livello molto alto, con un processore octa core Qualcomm Snapdragon 810 da 2 Ghz di frequenza, 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno espandibili fino a 2 TB. Niente male la fotocamera dalla risoluzione di 20 Megapixel che offre un flash a ben tre LED e il 4K, con un software ricco di funzionalità. Il display ha una diagonale di 5,7 pollici ed una risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel. La batteria da 3340 mAh ha un’ottima autonomia e vi darà sempre una giornata piena. Vi lasciamo il link per acquistare questo phablet direttamente da Amazon: Microsoft Lumia 950 XL Smartphone, 32 GB, Bianco [Italia]

Migliori phablet 2016: Google Nexus 6P

4

Vantaggio di Huawei Nexus 6P è quello di avere un software sempre aggiornato prima di tutti gli altri. Ottima e compatta la qualità costruttiva con un design in metallo e pannello in vetro sulla fotocamera. Il display AMOLED ha una diagonale di 5,7 pollici ed una risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel: colori molto fedeli che uniti ad un egregio audio offrono un’esperienza multimediale al top. Nell’hardware c’è un processore octa core Snapdragon 810 da 2 Ghz, 3 GB di RAM e 32 GB di storage: grande fluidità e velocità anche nel multi tasking. Fotocamere da 12 e 8 Megapixel, mentre la batteria è da 3450 mAh e dura una giornata se non lo si stressa al massimo. Vi lasciamo il link per acquistare questo phablet direttamente da Amazon: Huawei Nexus 6P Smartphone, Display 5.7 pollici, Memoria interna 32 GB, 3 GB RAM, Fotocamera 12.3 MP, Android 6.0, Grigio

Migliori phablet 2016: Samsung Galaxy S7 Edge

6

Resistente e raffinata la qualità costruttiva di questo smartphone, che vanta un design in vetro e metallo con display curvo e la certificazione IP68 che lo rende waterproof. Il display Super AMOLED è da 5,5 pollici ed ha una risoluzione Quad HD: uno dei pannelli più belli dell’anno, con modalità Always On per avere sempre accese ora e notifiche. Prestazioni al top e un hardware formato da un octa core Exynos 8890 da 2,6 Ghz massimi, 4 GB di RAM e 32 GB di storage espandibile. Anche la fotocamera da 12 Megapixel è una delle migliori dell’anno e cattura tantissima luce, mentre la batteria da 3600 mAh dura due giorni ad uso moderato. Vi lasciamo il link per acquistare questo phablet direttamente da Amazon: Samsung G935 Galaxy S7 Edge Smartphone da 32GB, Nero [Italia] Tim

Migliori phablet 2016: Apple iPhone 6s Plus

7

iPhone 6s Plus ha una eccelsa qualità costruttiva con body realizzato nel resistente alluminio serie 7000. Il display è da 5,5 pollici, ha una risoluzione Full HD e la tecnologia 3D Touch per riconoscere l’intensità del tocco e rendere l’interfaccia più pratica. Le prestazioni garantite dal dual core Apple A9 insieme a 2 GB di RAM uniti all’ottimizzazione con il sistema iOS lo hanno fatto risultare lo smartphone più performante del 2015 in assoluto. Ottima la fotocamera da 12 Megapixel che garantisce sempre scatti fedeli e dettagliati. La batteria ha una capacità di 2715 mAh e dura una giornata intera a uso intenso. Vi lasciamo il link per acquistare questo phablet direttamente da Amazon: Apple iPhone 6s Plus 16GB 4G Grigio

Scelto dalla redazione – Migliori phablet 2016: Samsung Galaxy Note 5

75

Note 5 è il miglior smartphone per comfort, grazie alle prestazioni e alla possibilità di utilizzarlo con l’S Pen. Egregia qualità costruttiva in vetro e metallo, mentre il display Super AMOLED da 5,7 pollici con risoluzione Quad HD e ottimi colori è uno dei migliori sul mercato. Nell’hardware c’è un octa core Exynos 7420 da 2,1 Ghz massimi, 4 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno. Performance sempre eccellenti in qualsiasi utilizzo: può essere preso come campione. Le fotocamere hanno risoluzioni di 16 e 5 Megapixel: la principale è veloce, scatta foto sempre nitide e definite, e salva anche in RAW. La batteria ha una capacità di 3000 mAh e con qualsiasi utilizzo non vi mollerà prima di fine giornata. Vi lasciamo il link per acquistare questo phablet direttamente da Amazon: Samsung Galaxy Note 5 N920i 32GB Silver Black Factory Unlocked GSM – Versione Internationale Lingua Italiana Garanzia 12 Mesi

Potrebbero interessarti anche questi articoli!