News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Overwatch: Winston vi invita alla Beta Aperta

Blizzard ha rilasciato un nuovo, breve corto animato dedicato a Winston, gorilla scienziato ex-membro della squadra di Overwatch. Il breve video, che pare ambientato appena dopo “Rinascita”,  serve a invitare i giocatori alla Beta Aperta di “Overwatch”, che sarà disponibile dal 5 al 9 maggio (ma è già disponibile da oggi per chi ha pre-acquistato il gioco), e contiene anche un breve racconto su come sia nato il gruppo stesso di Overwatch. Overwatch è un gruppo di eroi, quasi di supereroi, creato originariamente per combattere la minaccia robotica degli Omnics (un termine con cui pare siano definiti tutti i robot umanoidi nel mondo di “Overwatch”).

Dopo aver sconfitto i robot ribelli, Overwatch affrontò molte altre crisi globali, ma alla fine si divise. Non sono stati ancora chiariti gli eventi che portarono alla fine del gruppo. Sappiamo che il movimento terroristico Talon rapì la moglie di uno dei membri di Overwatch per trasformarla in una assassina e farle uccidere il marito (e questa è la nascita del personaggio di Widowmaker). Sappiamo che si crearono delle frizioni tra il gruppo regolare di Overwatch e la sua divisione per operazioni clandestine Blackwatch, al punto che uno dei suoi appartenenti fa ora parte di Talon col nome di Reaper. Sappiamo che infine Overwatch fu dichiarato illegale.

Il compito del giocatore è ricreare la squadra, ricominciare la lotta. Cosa questo c’entri con le battaglie 6 contro 6 del videogioco sparatutto multiplayer a squadre di Blizzard è… diciamo dubbio. L’ottima storia di “Overwatch”, raccontata attraverso brevi video, fumetti (è da poco uscito quello dedicato a Reinhardt, “L’uccisore di Draghi”, dopo quello su Mc Cree) e alcuni indizi sparsi nel videogioco, è in qualche modo totalmente indipendente dal gameplay del gioco stesso. Che è però anch’esso ottimo, come ho spiegato nella mia anteprima di “Overwatch”. “Overwatch” di Blizzard uscirà il 24 maggio per PC, PlayStation 4 e Xbox One.