Samsung, lo smartphone pieghevole in arrivo nel 2017?

E’ già da un po’ di tempo che si sente parlare dello smartphone pieghevole, un dispositivo che però non avrà praticamente nulla di simile ai vecchi cellulari a conchiglia. A tal proposito sono diverse le aziende che si stanno attivando da un bel po’ di tempo per portare avanti questa nuova tecnologia, proponendo finalmente qualcosa di assolutamente nuovo ed esclusivo. In netto vantaggio sembra essere la Samsung che a quanto sarà la prima a mettere in scena questa novità per il mondo smartphone.

Stando infatti ad un nuovo report avviato da ETNews l’azienda coreana sta lavorando già da tre anni a questa nuova tecnologia, grazie anche all’aiuto di altre aziende coreane e straniere. L’idea principale della Samsung è quella di dar vita ad uno smartphone pieghevole che dovrebbe avere un display da 5 pollici, quando è piegato, ed una volta aperto trasformarsi in un tablet da 7 pollici.

Un’innovazione tecnologica che potrebbe di gran lunga far ritornare Samsung ad essere la prima azienda assoluta in campo smartphone. Stando alle varie indiscrezioni il tutto dovrebbe realizzarsi nel 2017, quindi entro il prossimo anno potremmo assistere al primo smartphone pieghevole più che tecnologico. Il display avrà a disposizione la tecnologia OLED e potrà piegarsi proprio come un portafoglio, in modo da essere riposto comodamente nelle nostre tasche. Per il momento il nome in codice di questo device risulta essere SM-G929F, non ci resta che attendere ulteriori novità a riguardo.

Via