Bethesda: due progetti prima di The Elder Scrolls 6

In un incontro con Geoff Keighley (Kotaku) durante YouTube Live At E3 Todd Howard di Bethesda ha confermato l’esistenza di “The Elder Scrolls 6″, precisando che, però, passeranno anni prima di vederlo. Manca attualmente forse persino la tecnologia per realizzare il progetto che hanno in mente a Bethesda. “[“The Elder Scroll 6”] è davvero molto lontano in questo momento. Potrei mettermi qui e spiegarti il gioco, e diresti che ti sembra che io non abbia neanche la tecnologia per realizzarlo e mi chiederesti quanto dovrei metterci per fare davvero una cosa simile. E avresti ragione perché quello che abbiamo in mente è qualcosa che prenderà un sacco di tempo.

E in realtà abbiamo due altri grandi progetti che stiamo sviluppando e sono entrambi più grandi di qualsiasi cosa abbiamo mai fatto. La gente probabilmente avrà notizie di questi pure prima di quanto accadrà con The Elder Scroll 6. Avrà senso tra molti anni.” Howard ha poi insistito sul fatto che Bethesda ha comunque un’idea già precisa di cosa vuole realizzare con “The Elder Scroll 6”, nonostante il progetto sia molto lontano. “Pensiamo davvero a lunga scadenza. Non siamo uno sviluppatore che vedrete fare di fretta qualcosa del genere, o un qualsiasi dei nostri giochi, E quando pensi al futuro del genere di giochi che The Elder Scrolls 6 rappresenta… noi abbiamo un’idea piuttosto precisa di come sarà ed è solo questione di tempo e tecnologia, cose che però non abbiamo in questo momento.”

Con questa dichiarazione Howard conferma, come aveva detto durante il DICE Summit di febbraio, prima di correggere il tiro, che Bethesda ha in lavorazione tre nuovi progetti, definiti “grandi e folli”, “nello stile dei giochi che facciamo a Bethesda”. Purtroppo, pare che non avremo a breve notizie di nessuno di questi tre giochi, ma Bethesda sta lavorando a molte più cose del solito in questo momento. Sempre all’E3 Bethesda ha annunciato che l’ultimo capitolo della serie “The Elder Scrolls”, “The Elder Scrolls 5: Skyrim”, riceverà una versione rimasterizzata per PC, PlayStation 4 e Xbox One.