Dipendenti dallo smartphone? Monohm Runcible è la risposta!

Se siete troppo dipendenti dagli smartphone e volete sì avere la tecnologia a portata di mano, ma ridimensionarne un po’ l’impatto che ha nella vostra vita, allora potreste guardare con interesse a Monohm Runcible. Di cosa si tratta? Molto semplicemente di uno smartwatch tascabile privo di catenella (per cui non proprio un qualcosa di paragonabile al vecchio orologio da panciotto).

Runcible è dotato di un piccolo display 2.5″ con risoluzione 640 x 640 pixel, di un processore Snapdragon, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna, connettività Wi-Fi, Bluetooth e GPS e poi ancora di una fotocamera posteriore da 7 megapixel. Almeno per il momento non c’è la connettività 4G LTE, ma Monohm si riserva il diritto di inserire il 4G LTE nel caso in cui la campagna di finanziamento (in corso su Indiegogo) dovesse ottenere un particolare successo.

E per finire, a bordo troveremo anche un sistema operativo BuniOS basato su Android 5.1 AOSP, seppure in origine ci fosse FirefoxOS (poi abbandonato dalla stessa Mozilla).

Monohm Runcible è un perfetto smartwatch da tenere sempre con sé, ma che date le specifiche e la sua natura non si presta a un utilizzo particolarmente intenso. Chi volesse saperne di più potrebbe comunque approfondire l’idea che vi sta dietro nella pagina dedicata su Indiegogo, e se poi voleste acquistarlo, sappiate che si parla di un prezzo a partire da 399 dollari!