Horizon Zero Dawn, nuovi dettagli su setting e gameplay

Horizon Zero Dawn è stato senza dubbio uno dei titoli più in forma mostrati da Sony all’E3 2016 di Los Angeles. Hermen Hulst, Managing Director di Guerrilla Games, ha parlato del progetto nel corso del Live Coverage di PlayStation per la kermesse losangelina, svelando qualche altra interessante informazione.

Innanzitutto, Hulst ammette di aver letto alcune speculazioni interessanti sulla locazione geografica del gioco e conferma che vi sono alcuni collegamenti al mondo reale, senza tuttavia scendere ulteriormente nel dettaglio. Passando al gameplay, l’esponente del team di sviluppo assicura che sarà molto intuitivo: ci sarà una sorta di tutorial di un’oretta in cui la storia comunque giustificherà l’apprendimento delle varie meccaniche. Poi si punterà molto sulla libertà di scelta del giocatore.

Le macchine ad esempio disporranno di vari modi per attaccare, così che gli utenti debbano studiare sempre strategie diverse per averne ragione. Una volta sconfitte, le loro parti potranno essere utilizzate per migliorare il proprio equipaggiamento o essere vendute ai mercanti. In tal proposito, è stata costruita una vera e propria economia interna al gioco, grazie alla quale si potranno anche acquistare nuove armi e abbigliamenti specifici, come uno che potrà proteggere dagli attacchi velenosi.

horizon zero dawn

Aloy, la protagonista, agirà principalmente per conto proprio, anche se in varie circostanze potrà essere aiutata da altri personaggi che si incontreranno nel mondo di gioco. Per cambiare arma sarà possibile sfruttare un’apposita ruota di selezione, che comporterà un rallentamento del tempo del mondo circostante in modo da dare agli utenti più tempo possibile per scegliere e non rendere frustrante l’esperienza di gioco.

Per chiudere, Aloy porterà con sé un paio di pezzi della tecnologia del vecchio mondo. Il primo è attaccato all’orecchio e permette di eseguire una sorta di scansione dell’ambiente; il secondo è una sorta di lancia che permette di sovraccaricare le macchine, così da controllarle o addirittura cavalcarle. A proposito del vecchio mondo: il cataclisma che ha cambiato tutto è avvenuto circa 50 anni dopo dal nostro presente, mentre il gioco è ambientato mille anni più tardi. Il lancio di Horizon Zero Dawn è previsto l’1 marzo 2017 in esclusiva per PlayStation 4.

Via