News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Lenovo Moto Z è ufficiale: design elegante e specifiche al top

Come da programmi Lenovo ha presentato Moto Z, top di gamma che si presenta con un design davvero molto raffinato, reso tale soprattutto da un interessante motivo sul retro, da materiali che spaziano dall’alluminio aeronautico fino all’acciaio inossidabile, e che fa propria un’ottima gestione degli spazi (con delle cornici laterali ridotte al minimo).

Lato hardware, spazio a grosse sorprese. Il display è un 5.5″ QHD, il processore un Qualcomm Snapdragon 820, la RAM da 4GB mentre la memoria interna da 32 o 64GB espandibile con microSD fino a 2TB. Per quanto riguarda l’ambiente multimediale troviamo una fotocamera posteriore da 13 megapixel con stabilizzatore ottico, doppio flash LED e autofocus laser, mentre sul fronte abbiamo un sensore da 5 megapixel con flash LED e obiettivo grandangolare.

E per il resto? Via libera a un sensore di impronte digitali posto sulla parte anteriore, a un sistema operativo Android Marshmallow, a un ingresso USB Type-C che prende il posto del jack audio e ad una batteria da 2.600 mAh con supporto TurboPower. Si tratterebbe di un gran bel gioiellino se non fosse che la scarsa batteria si ritrova a dover fare i conti con un display QHD; vero però che con l’implementazione dei MotoMods il problema potrebbe essere risolto (malignità ci induce a pensare che Motorola abbia voluto introdurre una batteria di serie un po’ debole proprio per spingere all’acquisto del modulo apposito).

Lenovo Moto Z arriverà comunque in Italia a partire da settembre, e lo farà a fronte di prezzo non ancora noto.