Snapdragon 821 avvistato in due varianti

Come molti già sanno, vedremo presto sul mercato un nuovo processore di casa Qualcomm: si chiamerà Snapdragon 821 (o 823, non c’è ancora sicurezza sul nome). E sarà l’erede dello Snapdragon 820 presente in molti dei migliori smartphone attualmente sul mercato. Ebbene, siamo qui per informarvi che due varianti di questo nuovo processore sono state avvistate sul listino del famoso corriere Zauba.

Questo corriere si occupa dell’importazione ed esportazione di componenti hardware dei dispositivi mobili per le fasi di testing. Il listino ci ha dato anche delle importanti informazioni sul nuovo processore di Qualcomm. La prima variante dello Snapdragon 821, vanta una CPU Hydra di seconda generazione, che gira alla frequenza di 2,15 Ghz come il predecessore 820. La scheda video è una Adreno 530 la cui frequenza è 624 Mhz. Il supporto alla memoria RAM va fino a LPDDR4, ed abbiamo anche 3x CA ad una frequenza di 60 Mhz e CDMA. Questa variante porta il codice MSM8996SD (001-Y8).

La seconda variante del processore Qualcomm Snapdragon 821 si differenzia dalla prima per avere una CPU dalla frequenza più alta con 2,35 Ghz. Lo stesso vale per la frequenza della scheda video che sale a 653 Mhz. Secondo le indiscrezioni che stanno circolando in giro, il primo smartphone ad avere questo processore sarà lanciato da Xiaomi, e si tratterà del Mi Note 2 oppure del Mi 5S. Dopo Xiaomi dovrebbe seguire a ruota LeEco con un suo nuovo top di gamma.

via