News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

WWDC 2016: Apple presenta anche watchOS 3 per i wearable!

Il WWDC 2016 di Apple è stata anche l’occasione per presentare il nuovo watchOS 3, il sistema operativo pensato appositamente per Apple Watch che stavolta ne esce più che rinnovato. Tra le novità introdotte in questa nuova edizione della piattaforma abbiamo innanzitutto un miglioramento netto nell’apertura delle app, che d’ora in avanti consentirà di avviare qualunque applicazione più velocemente del 700% rispetto a watchOS 2!

Ma le novità proseguono con le watch faces inserite per andare incontro ai gusti e alle esigenze più diverse, e poi ancora con la nuova app Breathe pensata per aiutare l’utente a rilassarsi quando dovesse sentire su di sé il peso del troppo stress.

In watchOS 3 troviamo poi la condivisione delle attività fisiche studiata proprio per far sì che tra gli utenti ci sia maggiore competizione anche nell’ambito delle prestazioni fitness, mentre invece l’introduzione del monitoraggio delle attività fisiche per i paraplegici è stata voluta per fare in modo che anche i diversamente abili potessero avere un sistema di monitoraggio dei movimenti (naturalmente elaborato tenendo conto dei loro limiti fisici).

Il nuovo OS di Apple Watch mette mano anche ai Messaggi, d’ora in avanti dettabili non solo vocalmente ma anche “scrivibili a mano”. E poi altre due interessanti novità: l’opzione SOS volta a permettere l’utente di chiamare il numero di emergenza locale in maniera più veloce e con tanto di segnalazione GPS, nonché l’introduzione dell’applicazione Home utile per interagire coi dispositivi intelligenti che si hanno in casa.

via