ZTE Nubia Z11 Max: ufficiale il phablet da 6″ con Snapdragon 652

ZTE ha presentato in via ufficiale il nuovo Nubia Z11 Max, uno smartphone che come è evidente fa parte della celebre gamma Nubia e che va ad affiancarsi a un già noto Nubia Z11 Mini. Proprio come i rumor avevano lasciato intendere, con questo telefono la casa cinese non ha voluto puntare su una soluzione di fascia alta perchè in lui troviamo un processore che guarda semmai alla fascia media: il cuore meccanico è in questo caso uno Snapdragon 652 di Qualcomm.

Per il resto ci troviamo davanti ad un phablet da 6 pollici il cui schermo riesce a coprire l’83.27% dell’area frontale, riducendo al minimo le cornici su tutti e quattro i lati e riuscendo a convivere alla perfezione con uno spessore di appena 7.4 millimetri (e con una tecnologia 2.5D data la curvatura sui lati).

La scheda tecnica di ZTE Nubia Z11 Max è basata su un display 6″ Full HD, su un processore Snapdragon 652 octa-core, su 4GB di RAM, 64GB di memoria espandibile, su una connettività Dual SIM e 4G, nonché su un reparto multimediale che vede la presenza di una fotoamera posteriore a sei lenti da 16 megapixel e di un sensore anteriore da 8 megapixel. Il tutto, corredato con un sistema operativo Android 5.1.1 Lollipop personalizzato Nubia 3.9.9 UI, arricchito da un decoder Hi-Fi integrato e alimentato da una batteria capace di garantire fino a 2 giorni di autonomia anche a fronte di un utilizzo regolare.

ZTE Nubia Z11 Max sarà disponibile in Bianco, Grigio e Nero a 1999 Yuan (circa 270€ al cambio) a partire dal 16 giugno. Due giorni dopo, però, arriverà anche un’edizione serigrafata dal calciatore Cristiano Ronaldo a 320€ circa.

via