News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Deep Silver pubblicherà in Europa Atlus e SEGA

Dopo la rottura tra NIS America (divisione di Nippon Ichi) e Atlus, in seguito al suo acquisto da parte di SEGA, non era chiaro chi avrebbe pubblicato titoli come “Persona 5” in Europa (o chi avrebbe pubblicato al posto di Atlus i giochi NIS America in America). Secondo NIS America, Atlus era diventata troppo schizzinosa nella scelta dei partner per la distribuzione europea dopo l’ingresso in SEGA, che pretendeva di scegliere i distributori gioco per gioco basandosi sulla migliore offerta per ogni singolo titolo. Deep Silver deve aver fatto però una buona offerta ad Atlus e SEGA.

Oggi infatti Deep Silver ha annunciato di aver firmato un contratto con SEGA of America e Atlus U.S.A. per pubblicare in Europa diversi titoli delle due compagnie, sia per console fisse sia per dispositvi portatili, sia in versione fisica sia in versione digitale. L’accordo copre titoli come “7th Dragon 3 Code: VFD”, “Shin Megami Tensei 4: Apocalypse” e, soprattutto, “Persona 5” di Atlus. A quanto pare ci sono anche altri titoli compresi nell’accordo, ma verranno annunciati solo in seguito.

Klemens Kundratitz, CEO di Koch Media/Deep Silver, ha annunciato l’accordo dicendo di esserne orgoglioso e che sfrutterà la potente rete di distribuzione paneuropea di Deep Silver per valorizzare i titoli Atlus e SEGA interessati, mentre Naoto  Hiraoka, CEO di Atlus U.S.A. e vicepresidente della divisione publishing di Sega of America, sottolinea l’ampiezza dell’accordo, che comprende già (come scritto sopra) diversi titoli, e i vantaggi che questo avrà nella distribuzione delle versioni fisiche dei giochi.