News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Evolve: il gioco di Turtle Rock Studios si evolve

Il sito ufficiale di “Evolve” di Turtle Rock Studios e 2K è stato aggiornato ed è comparso un conto alla rovescia che suggerisce l’arrivo di un annuncio… apparentamente già domani. “Evolve” è uno sparatutto multiplayer asimmetrico con squadre e classi: quattro giocatori con diverse abilità danno la caccia su un pianeta alieno a un altro giocatore, che interpreta un mostro capace di diventare sempre più potente man mano che la partita avanza. Il conto alla rovescia è accompagnato dall’hashtag #StageUp, e con “stage” in “Evolve” si intende il livello di evoluzione del mostro.

“Evolve” aveva tutto. Aveva degli autori capaci (Turtle Rock Studios ha creato “Left 4 Dead”). Aveva le classi e gli eroi che i MOBA hanno reso di moda anche gli sparatutto. Aveva un raro (soprattutto all’epoca) multiplayer asimmetrico. Non ha avuto, purtroppo, il supporto necessario, con pochi aggiornamenti sempre in ritardo, solo due mappe e una modalità aggiuntive dopo il lancio e personaggi extra venduti a caro prezzo con ben due Season Pass in un anno solo. Difficile da tollerare in un gioco venduto originariamente a prezzo pieno.

“Evolve” ha comunque venduto più di due milioni e mezzo di copie, anche se è rapidamente morto, e 2K ha affermato che la serie è ormai “un marchio permanente” del suo catalogo e che quindi dobbiamo aspettarci un suo seguito che, secondo quanto dichiarato in passato da Strauss Zelnick, CEO di Take-Two (2K), potrebbe non essere incentrato sul multiplayer come il gioco originale. Sarebbe un peccato e guasterebbe l’idea centrale, tuttora all’avanguardia, che aveva reso “Evolve” tanto interessante. L’annuncio potrebbe comunque riguardare qualcosa di più piccolo, e Turtle Rock Studios starebbe lavorando, secondo quanto si evince dai suoi annunci di lavoro, a una nuova serie (una nuova IP) che potrebbe (o no) avere a che fare con questo annuncio. Tra poco scopriremo cosa c’è sotto.