Fallout Shelter: come scaricarlo per PC

Bethesda aveva annunciato su Twitter che con il nuovo aggiornamento di “Fallout Shelter” (qualcuno a quanto pare ci gioca ancora) per dispositivi mobili sarebbe uscita la versione del gioco anche per PC. Da oggi, come promesso, “Fallout Shelter” è quindi disponibile per computer, ma non lo troverete su Steam: per scaricarlo vi servirà il Bethesda Launcher. Ho già parlato di questo nuovo client, dedicato solo ai giochi Bethesda: prima serviva solo per installare e usare il Creation Kit, l’editor delle mod per “Fallout 4”, ma ora si arricchisce anche di “Fallout Shelter”.

Per scaricare il Bethesda Launcher andate su Bethesda.net (qui) e cliccate in alto a destra, sul simbolo con la freccia rivolta verso il basso accanto ad Accedi o, se siete già entrati col vostro account Bethesda.net, accanto al vostro nome utente. Dopo aver scaricato e installato il Bethesda Launcher avrete poi bisogno di creare un account Bethesda.net (se non ne avete già uno) per accedere al client. Nel client troverete, sulla sinistra, due icone (due giochi disponibili): quella più in basso, sotto il Creation Kit, è “Fallout Shelter”.

“Fallout Shelter” occupa poco più di 1 GB su PC, e dovrebbe girare su qualsiasi macchina essendo nato come gioco per dispositivi mobili. In “Fallout Shelter” vi troverete ad amministrare un Vault del mondo di “Fallout”, accogliendo sopravvissuti al suo interno, dividendo i compiti tra i personaggi in base alle loro statistiche e difendendo la struttura dagli attacchi esterni e dagli incidenti. Il gioco è gratuito, e con il nuovo aggiornamento che potenzia il sistema di combattimento e aggiunge missioni da svolgere forse vale la pena dargli una nuova possibilità dopo averlo disinstallato ormai da mesi dai cellulari.