Le migliori app benchmark per Android

Non lo si può più negare: gli smartphone Android di oggi sono diventati dei veri PC. Il mercato dei computer e dei notebook sta addirittura calando in favore degli smartphone e dei tablet, lo ha testimoniato anche Google. Questo accade principalmente perchè i dispositivi mobili ci permettono di compiere qualsiasi azione che compiamo anche con i PC desktop in tutta mobilità. E si tratta di una cosa davvero molto importante non solo per intrattenimento, ma anche per lavoro. Possiamo ad esempio leggere le e-mail, possiamo navigare in internet velocissimi grazie al 4G LTE, scaricare app gratis che fungono da veri e propri programmi software per multimedia e produttività. Si può anche giocare a videogiochi pesanti e seri, oltre a scattare foto a volte anche professionali e a fare tantissime altre cose.

Ecco perchè sempre molte più persone stanno prendendo d’assalto la classifica migliori smartphone, sia per quanto riguarda gli smartphone economici che i top di gamma. Tutto ciò che possono fare gli smartphone è dato anche dagli immensi comparti hardware che hanno: e qui arriviamo al discorso delle app benchmark. Non sarebbe nemmeno lontanamente possibile tenere aperte più applicazioni nello stesso momento oppure giocare ai videogames con grafica 3D, senza la presenza di processori quad core e octa core, oltre che a più di 1 GB di memoria RAM. E non sarebbe nemmeno possibile navigare in internet decentemente senza della componentistica di grande valore come sono i nuovi processori Qualcomm Snapdragon, Samsung Exynos e MediaTek.

Le app Android benchmark, grazie alla presenza di test, ranking e statistiche, aiutano proprio a misurare in modo corretto la potenza dei componenti hardware degli smartphone. Si tratta di app che danno un valido aiuto per capire qual è lo smartphone più potente da acquistare, e se il proprio dispositivo si confà alle proprie esigenze. Inoltre permettono di monitorare anche la temperatura della CPU per verificare se c’è qualcosa che non va in quanto a problemi di surriscaldamento, e ci sono anche tante altre opzioni di diagnostica. Tra le più famose piattaforme di benchmark citiamo AnTuTu, ma ce ne sono anche tantissime altre che possono farvi capire come sta e quanto è potente il vostro terminale. Vi abbiamo mostrato in una guida le migliori app per risparmiare batteria Android e prolungare l’autonomia del vostro smartphone. E vi abbiamo anche mostrato le migliori app Android Office per gestire documenti. Vi proponiamo ora le migliori app benchmark per Android.

Attenzione: il fatto che il vostro dispositivo ottenga degli ottimi risultati sui benchmark non vuol dire automaticamente che è migliore di un altro smartphone solamente perchè lo dice la comparativa. Per le prestazioni di uno smartphone si devono contare anche altri fattori, come ad esempio l’ottimizzazione del sistema operativo che la casa produttrice riesce a garantire. Prendete quindi i dati delle app benchmark sempre con le pinze.

Migliori app benchmark Android: AnTuTu Benchmark

app benchmark

AnTuTu è l’app in assoluto più utilizzata per effettuare i benchmark sugli smartphone. Ciò vuol dire che all’interno di questo servizio c’è una community molto vasta di utenti con cui consigliarsi. E in più si tratta della piattaforma di benchmark con il più vasto database di dispositivi: ciò vuol dire che sarà molto facile effettuare delle comparative tra il proprio smartphone e tanti altri dispositivi. Tanto è vero che alla fine di ogni benchmark appare una classifica con tutti gli altri dispositivi che hanno pressapoco delle prestazioni simili al nostro, per farci capire qual è il miglior smartphone. I risultati sono sempre molto accurati e senza preferenze, per dei benchmark sempre molto reali con tutti i componenti dei terminali.

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app benchmark Android direttamente dal Play Store: AnTuTu Benchmark

Migliori app benchmark Android: 3DMark – The Gamer’s Benchmark

app benchmark

Questa applicazione, come suggerisce il titolo, effettua dei test molto adatti per verificare le performance del proprio smartphone anche nel gaming, e quindi nei videogiochi di ogni tipo. E’ un’altra tra le applicazioni più utilizzate e affidabili in assoluto, anch’essa con dei risultati molto accurati. Un importante vantaggio di questa app benchmark è quello di poter confrontare i risultati dei benchmark non solamente con altri smartphone Android e con iPhone e iPad, ma anche con i tablet che presentano il sistema operativo Windows. La rosa di dispositivi si allarga quindi considerevolmente permettendovi di avere un’idea molto più consolidata. Specie contando che sono migliaia e migliaia i dispositivi disponibili per le comparative con il proprio.

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app benchmark Android direttamente dal Play Store: 3DMark – The Gamer’s Benchmark

Migliori app benchmark Android: Geekbench 3

Anche Geekbench è una app benchmark davvero molto utilizzata, gli smartphone ancora prima della loro uscita appaiono su questa piattaforma ed anche per questo è diventata molto celebre. Essa riesce a misurare con estrema precisione le performance del processore degli smartphone, riportando i risultati sia per quanto riguarda il core singolo che per il multi core. I test disponibili sono diversi e permettono di beneficiare di vere e proprie simulazioni di scenari di utilizzo veri, per avere alla fine dei dati vicini al reale. L’interfaccia utente di questa applicazione è semplice, intuitiva e senza troppi fronzoli sia su smartphone che su tablet.

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app benchmark Android direttamente dal Play Store: Geekbench 3

Migliori app benchmark Android: GFXBench GL Benchmark

Questa piattaforma di benchmark riesce a misurare attraverso la app benchmark davvero tanti dettagli a proposito di più componenti, fornendo un panorama molto soddisfacente delle prestazioni di un dispositivo. E’ possibile misurare le prestazioni nella grafica per i giochi e le app di grafica ed anche la stabilità nell’utilizzo a lungo termine, cosa molto utile dato che è proprio in questo ambito che spesso gli smartphone perdono colpi. E’ poi anche possibile misurare il consumo in termini di energia che permette di vedere se c’è qualcosa che non va nella autonomia. Non manca nemmeno la possibilità di comparare lo smartphone con centinaia di altri dispositivi diversi sul mercato per vedere qual è il migliore in modo istantaneo. Tutti i test effettuati sono accurati e minuziosi per dei risultati sempre fedeli.

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app benchmark Android direttamente dal Play Store: GFXBench GL Benchmark

Migliori app benchmark Android: CPU-Z

app benchmark

CPU-Z è una app benchmark diventata famosa grazie al programma software per PC Windows, che esiste da molto più tempo. Più che una app benchmark questa applicazione è specializzata a fornire tutti i minimi dettagli a proposito dei componenti. Si può monitorare la temperatura del processore, la memoria RAM e quanta ne rimane utilizzabile in un determinato momento, lo storage interno e tanto altro. Altra chicca è poi la possibilità di monitorare anche la batteria. Le statistiche sono davvero molto dettagliate in ogni componente, e se non siete dei veri esperti non riuscirete nemmeno a capire tutte quelle che sono presenti.

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app benchmark Android direttamente dal Play Store: CPU-Z

Migliori app benchmark Android: Vellamo Mobile Benchmark

Torniamo di nuovo alle app focalizzate principalmente sui benchmark con Vellamo, applicazione molto ben votata dagli utenti, soddisfatti del suo utilizzo. Il pregio principale di questa applicazione sta nell’interfaccia, che grazie ad elementi molto intuitivi e grafici vari riesce a dare un’idea immediata e molto esaustiva delle performance della componentistica hardware. L’app permette di effettuare tre principali tipi di benchmark. Il primo, molto utile, riguarda il browser, e ci permette di capire le prestazioni durante la navigazione, utilizzo più frequente quando si tratta di smartphone. Abbiamo poi il test delle performance multi core del processore ed uno chiamato Metal, per misurare la potenza massima con una singola operazione.

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app benchmark Android direttamente dal Play Store: Vellamo Mobile Benchmark

Migliori app benchmark Android: Quadrant Standard Edition

Anche questa applicazione è veramente ben quotata sul Play Store, anzi, anche meglio della precedente che vi abbiamo mostrato. Permette di effettuare degli avanzati test grafici per capire le vere performance del dispositivo sia nell’utilizzo che nel gaming. Visualizza le statistiche della scheda video, del processore ma anche della memoria RAM. Con un’interfaccia molto semplice e immediata va subito al sodo senza far perdere tempo all’utente, e mostrando dei risultati precisi e facilmente comprensibili da qualsiasi tipo di utente (o quasi, dato che si tratta comunque di benchmark che non sono il pane quotidiano di tutti).

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app benchmark Android direttamente dal Play Store: Quadrant Standard Edition

lascia un commento