MediaTek Helio P20 appare nei primi benchmark

Svelato al Mobile World Congress 2016, Helio P20 si è proposto come l’ultimo processore realizzato da MediaTek per la fascia media di mercato. Fino ad ora questo SoC lo abbiamo visto implementato in un limitato ventaglio di prodotti, ma sembra che qualcosa stia cominciando a muoversi, tanto che in rete spunta un primo benchmark che finalmente getta un po’ di luce su questo nuovo chipset e gli permette così di far parlare di sé.

Le specifiche di Helio P20 parlano di una struttura octa-core con frequenza di clock da 2.3GHz, di una lavorazione a 16nm, di una ottimizzazione dei consumi energetici del 25% e di performance migliorate del 20%. Di questa nuova piattaforma fa poi parte una scheda grafica Mali-T880 MP2 a 900MHz che si pone come un indubbio salto di qualità rispetto alla Mali-T860 MP2 a 700MHz fatta propria da Helio P10.

Insomma, questo benchmark – che è stato reso possibile testando uno smartphone Coolpad con incorporato appunto l’Helio P20 – riporta dei dati e dei numeri indubbiamente molto interessanti al riguardo. A questo punto non ci resta che sperare in un maggiore interesse verso questo SoC da parte dei vari produttori di smartphone, ma dati i presupposti è difficile che qualcuno non guardi a questo chip di MediaTek con una certa appetibilità!

via