News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Motorola Moto E (2016) certificato anche dalla FCC

Nonostante Motorola Moto E (2016) sia ormai stato presentato e quindi non nasconda più alcun segreto, in queste ore lo smartphone ha ricevuto il via libera anche da parte della Federal Communications Commission americana.

In molti potrebbero chiedersi l’utilità di un tale passaggio nel post-presentazione, e invece una sua utilità questa notizia ce l’ha eccome: il passaggio alla FCC significa che il device di Lenovo/Motorola avrà ottime possibilità di approdare nel mercato europeo. Del resto è ormai divenuta la norma che i prodotti certificati dalla FCC finiscano poi sui banchi del mercato europeo.

Ma la certificazione torna utile anche per venire a conoscenza di altri due aspetti: il primo è che Motorola Moto E (2016) arriverà nel mercato statunitense per il mese di settembre, e il secondo aspetto che viene fuori è che la scocca posteriore del telefono dovrebbe essere removibile dal momento in cui l’etichetta della certificazione è stata incollata nel vano batteria.

Per quanto attiene il resto, vale dunque la pena ricordare quelle che sono le principali specifiche tecniche di Motorola Moto E (2016). Ebbene, in sua dotazione troviamo un display 5″ con risoluzione HD (1280 x 720 pixel), un processore quad-core, 16GB di memoria interna con possibilità di espansione, fotocamere da 8 e 5 megapixel, una batteria da 2.800 mAh e lato software un sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

via