News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

No Man’s Sky: completato lo sviluppo

Ieri nello studio di Hello Games ci sono stati momenti di entusiasmo incontrollato: “No Man’s Sky” è finito o, come si dice in gergo, è entrato in fase Gold. La versione del gioco che sarà venduta su dico e in download è completa e, seppur Hello Games si rimetterà probabilmente subito al lavoro per sviluppare le patch, il gioco non dovrebbe rischiare di subire altri ritardi. E i suoi autori non dovrebbero rischiare di ricevere quindi altre minacce di morter (sì, sono stati minacciati di morte dopo aver rinviato l’uscita del gioco).

“No Man’s Sky” uscirà il 10 agosto per PlayStation 4 e PC. Sviluppato in quattro anni da un studio piccolo piccolo, Hello Games, “No Man’s Sky” ha invece grandi obiettivi: mettere i giocatori in una galassia quasi infinita da esplorare, scoprire, sfruttare, in cui commerciare e combattere contro creature aliene e pirati spaziali, in cui incontrarsi per caso con un altro giocatore su un lontano pianeta. Le aspettative per un gioco del genere sono incredibilmente elevate, e finalmente potremo scoprire se manterrà le promesse e se il suo potente algoritmo di generazione procedurale della galassia sarà base di un’esperienza interessante da giocare.