News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Pokémon GO: in arrivo scambi e uscita italiana

Una caratteristica di “Pokémon GO” promessa dai trailer ma per ora assente è la possibilità di scambiare Pokémon con altri giocatori. Il CEO di Niantic John Hanke, parlando a Business Insider, ha però promesso che la funzione (definita “un elemento centrale” di “Pokémon GO”) arrivirà in un prossimo aggiornamento, insieme ad altre novità che riguardano invece Palestre e PokéStop.

Attualmente, secondo Hanke, PokéStop e Palestre hanno solo “funzioni base” e arriveranno invece possibilità di personalizzazione. Non sono stati dati altri dettagli a riguardo, e mi chiedo in che modo le funzioni di PokéStop (dove posso recuperare gratuitamente oggetti utili come le Poké Ball) e Palestre (dove posso sfidare i Pokémon di altri Allenatori) saranno modificabili. Sarà inoltre introdotta una classifica mondiale e verranno migliorate le funzioni in Realtà Aumentata che permettono di catturare i Pokémon in ambientazioni catturate della fotocamera dello smartphone.

Infine, Hanke afferma di essere interessato a portare “Pokémon GO” su dispositivi per la Realtà Aumentata. Considerando che Google, di cui Niantic fa parte, sta lavorando a una nuova versione di Google Glass, un esperimento per ora fallito, e che la Realtà Aumentata sarà il vero futuro, la vera applicazione, della tecnologia nata con il 3D stereoscopico e proseguita con la Realtà Virtuale, “Pokémon GO” potrebbe trovarsi in prima fila in una nuova rivoluzione tecnologica. Tra l’altro, anche Nintendo sembra interessata alla Realtà Aumentata più che alla costosa e limitata Realtà Virtuale.

Niantic, come ho riportato altrove, sta inoltre valutando come potenziare ulteriormente le caratteristiche multiplayer e social di “Pokémon GO”, valorizzando la sua capacità di aggregare le persone. Trovate qualche approfondimento sul gameplay qui (sul sistema di combattimento), qui e qui (con informazioni che recuperai dai test del gioco), mentre in questo articolo trovate il link da cui scaricarne l’apk, se non volete aspettare il lancio ufficiale, e qua trovate il modo per avere Pikachu come starter del gioco al posto di Squirtle, Bulbasaur o Charmander. “Pokémon GO” sarà ufficialmente disponibile in Europa nei prossimi giorni: secondo il “The Wall Street Journal” lo avremo già alla fine di questa settimana. Niantic aveva affermato l’uscita europea del gioco sarebbe stata ritardata (rispetto a una data che non è mai stata annunciata) per risolvere i problemi ai server, ma pare che queste difficoltà siano state rapidamente superate.