Project Sonic 2017 segna il ritorno di Sonic the Hedgehog

Temevate che Sonic the Hedgehog avesse deciso di passare la vecchiaia cinguettando cattiverie e facendo giochi insieme a Mario per le Olimpiadi? Beh vi sbagliavate (ma tranquilli, pare che continuerà a cinguettare cattiverie). Stanotte, durante un lunghissimo evento del Comic-Con di San Diego dedicato ai 25 anni di Sonic, è stato annunciato il nuovo videogioco del porcospino blu: “Project Sonic 2017”.

“Project Sonic 2017” (il titolo è naturalmente ancora provvisorio, aspettiamoci qualcosa come “Sonic Generations 2”) arriverà a fine 2017 per PlayStation 4, Xbox One e PC. Ah, e Nintendo NX. Il gioco, che era stato precedentemente citato da Sonic Team, uscirà anche in edizione fisica ed è sviluppato dalla stessa squadra di “Sonic Colors” (2010) e “Sonic Generations” (2011). Il trailer del gioco mostra Sonic e Classic Sonic, la sua versione più giovane proveniente dai giochi del passato, e questo rafforza la mia idea che si tratti di un “Sonic Generations 2”.

Durante lo stesso evento SEGA ha mostrato anche un altro gioco, stavolta dalla tradizionale meccanica dei videogiochi di piattaforme a scorrimento orizzonale, chiamato “Sonic Mania”, e ha ripetuto la sua nuova strategia per quanto riguarda il marchio “Sonic”: trasformarlo in un’icona popolare facendolo uscire dal ristretto ambito del videogioco. Per questo SEGA sta lavorando con Sony e Neal Moritz, pruducer di “Fast and Furious” per realizzare un film.