System Shock finanziato su Kickstarter

Il remake del primo “System Shock” (1994), ora intitolato solo “System Shock”, ha raggiunto la cifra di $900.000 che stava cercando tramite Kickstarter con diciannove giorni di anticipo sulla fine della campagna (che trovate qui), restando con un bel po’ di tempo per superare anche alcuni dei suoi stretch goals. Se arriverà a 1,1 milioni di dollari di finanziamento (un obiettivo che sembra facile da raggiungere a questo punto), “System Shock” uscirà anche su Mac e Linux, mentre al raggiungimento di 1,2 milioni di dollari arriverà anche la localizzazione in Italiano.

Gli stretch goals successivi sono a 1,3 milioni di dollari (nuove aree e nuove parti di storia), a 1,4 milioni di dollari (gameplay aggiuntivo con elementi di gioco di ruolo come i livelli), a 1,5 milioni di dollari (colonna sonora orchestrale), a 1,7 milioni di dollari (scene di morte migliorate) e a 1,9 milioni di dollari (remix della colonna sonora di “System Shock” originale). Night Dive Studios anticipa che esistono anche stretch goals ulteriori senza dare dettagli, ma credo che già raggiungere l’obiettivo da 1,5 milioni di dollari rappresenterebbe un buon risultato e arricchirebbe molto l’esperienza.

“System Shock” di Night Dive Studios uscirà a fine anno, secondo quanto previsto dalla campagna Kickstarter, per PC e Xbox One. Potete già provarne la demo gratuita se siete indecisi sul finanziare la campagna Kickstarter (trovate il link in questo nostro articolo). Contemporaneamente è altrove in sviluppo “System Shock 3” di Otherside Entertainmente e Warren Spector (producer del “System Shock” originale).