Apple Watch 2, arrivo in autunno con più autonomia e GPS

Nuovi rumor investono l’arrivo di Apple Watch 2! Stavolta a parlare del prossimo smartwatch della Mela è l’informatissimo Bloomberg, che più che anticipare qualcosa di nuovo conferma in realtà tutto quello che ultimamente è stato detto nel merito.

L’autorevole testata giornalistica dice ad esempio che Apple Watch 2 arriverà durante l’autunno e che sarà presentato proprio nello stesso keynote che darà il via ai nuovi iPhone 7 (sebbene gli stessi redattori di Bloomberg non si sentano di escludere una possibile presentazione a ottobre, in concomitanza con quella prevista per i nuovi iPad).

Per quanto riguarda l’aspetto prettamente tecnico, invece, la considerazione che va per la maggiore è che questa seconda generazione dell’orologio si distinguerà soprattutto per via di un’autonomia di più lunga durata, per via di un chip GPS incorporato e anche per merito della presenza di un sensore barometro. Insomma, Apple Watch 2 dovrebbe garantire un’esperienza utente più completa – soprattutto dal punto di vista del monitoraggio dell’attività fisica – e a quanto pare anche più spensierata visto il lavoro fatto sull’autonomia.

Relativamente alla questione della connettività cellulare, invece, sarebbe meglio non sperarci troppo: è quasi certo che questa funzione non arriverà con Apple Watch 2, ma molto più probabilmente con la generazione ancora successiva.

via