News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Killing Floor 2: annunciata la data di uscita per PC e PlayStation 4

Avete mai giocato al pimo “Killing Floor”? Io lo provai, attirato principalmente dal mio interesse per i videogiochi horror e cooperativi (e per staccare un po’ da “Left 4 Dead 2”). La struttura di “Killing Floor” è semplice: i giocatori si trovano in un ambiente dove vengono attaccati da ondate di orrori mutati con difficoltà crescente e, tra un’ondata e l’altra, possono raggiungere un negozio che compare nella mappa per comprarsi armi sfruttando il denaro guadagnato uccidendo nemici. Non è esattamente un gioco pauroso, ma è violento e disturbante e, alle difficoltà più elevate, ha effettivamente bisogno di esperienza e coordinazione tra i giocatori, che devono saper sfruttare ottimamente le caratteristiche della loro classe e delle armi. Dopo un periodo di Accesso Anticipato su Steam, il suo seguito “Killing Floor 2” si prepara ad arrivare su PC e PlayStation 4.

“Killing Floor 2”, sviluppato da Tripwire Interactive e distribuito nella sua versione retail da Deep Silver, sarà lanciato ufficialmente il 18 novembre 2016 e nella sua versione retail per PC e PlayStation 4 (al costo di €39,99) sarà incluso anche un contenuto esclusivo. Tra le novità di “Killing Floor 2” il comunicato stampa che ne annuncia l’uscita sottolinea un nuovo “sistema sanguinolento” (credo traduca “gore system”) che permetterà ai mostri di esplodere e sparpagliare i loro arti in modo spettacolare (vabbè), una nuova Intelligenza Artificiale, un nuovo sistema di classi (Perk), un nuovo sistema di combattimento corpo-a-corpo e, soprattutto, una nuova modalità

Oltre al solito co-op online, sino a 6 giocatori o giocabile anche in single-player, “Killing Floor 2” ha una modalità per 12 giocatori, PvP, in cui due squadre di sei giocatori si alternano a controllare gli umani o gli orrori mutati. Sostanzialmente, come avrete capito, si tratta di una reinterpretazione in “Killing Floor 2” della ormai classica modalità Avversario di “Left 4 Dead 2”. Se amate gli sparatutto cooperativi questo è un gioco che vi consiglio di tenere d’occhio.