News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Little Nightmares: primo teaser dell’horror di Tarsier Studios

Come promesso, Bandai Namco ha rilasciato un primo teaster di “Little Nightmares”, la sua nuova PI creata insieme a Tarsier Studios, in attesa della presentazione vera e propria che avverrà durante il Gamescom (che inizia il 17 agosto). Dopo un sito teaser, in cui risolvendo puzzle posso sbloccare immagini dei personaggi, e un account twitter giapponese in cui veniva sottolineato il lato “culinario” del gioco, il primo video teaser mostra la protagonista, una ragazza con impermeabile giallo, nel suo tentativo di scappare da The Maw (“Le Fauci”), una imbarcazione abitata da creature maligne che vogliono mangiarla.

Non so se i riferimenti culinari dei primi teaser erano un riferimento solo a questo rischio, al pericolo di essere divorati dai mostri di The Maw, o se la cucina avrà realmente un qualche ruolo nelle meccaniche e nella storia di “Little Nightmares”. L’ambientazione e lo stile grafico, che pare ispirato all’inquietante animazione in stop-motion di film come “La sposa cadavere”, sembrano comunque interessanti.

Un altro punto per ora solo accennato nel “Little” del titolo e nel riferimento che si trova alla fine del trailer (“guarda in faccia gli incubi dell’infanzia”) è il ruolo che l’infanzia avrà in “Little Nightmares”. Nel comunicato stampa di Bandai Namco la protagonista è chiamata “ragazza”, ma potrebbe trattarsi di un errore di traduzione e potrebbe invece essere una bambina. “Little Nightmares” non ha attualmente piattaforme o data di uscita, ma vi terremo aggiornati durante il Gamescom.