Come migliorare il GPS Android

Con il sistema operativo Android oggi giorno si possono utilizzare gli smartphone anche per aiutarci nel nostro lavoro e nella vita quotidiana. Grazie a tutte le applicazioni e ai software che si possono scaricare gratis sia per telefoni cellulari che per PC oggi si parla di internet delle cose e di domotica. Si tratta di tecnologie che ci permettono di semplificarci molto la vita e di far fungere uno smartphone come un dispositivo universale per fare tantissime cose. Oggi giorno gli smartphone ci possono aiutare anche nella navigazione offline e online, grazie alla presenza della connessione ad internet e al modulo GPS.

Con il GPS Android è possibile sostituire gli smartphone con il sistema operativo del robottino verde ai vecchi navigatori TomTom per poter consultare le mappe, tracciare percorsi e trovare qualsiasi tipo di strada in tutto il mondo. Sono stati realizzati addirittura dei giochi nei quali si può interagire nel mondo reale, come ad esempio Pokemon GO che sfrutta il GPS per trovare e catturare Pokemon. Tuttavia non poche volte capita che il GPS Android non funziona su smartphone, non essendo estremamente potente. Si tratta comunque di un telefono cellulare e non di una antenna, e capita che in alcune zone non aggancia satelliti. Specie il fix, ossia il primo aggancio, risulta spesso molto difficoltoso in quanto individuare i satelliti anche per il miglior smartphone non è facile, specialmente senza internet. Perchè a volte non c’è nemmeno a disposizione quello quando la linea non prende oppure quando il segnale 4G LTE è scarso.

Ci sono tuttavia dei modi per migliorare e potenziare il GPS Android gratisLo si può fare, ad esempio, con le app Android che si possono scaricare gratis dal Play Store, il market di Google per questo sistema operativo. Ci sono ormai applicazioni per qualsiasi cosa, e molte possono aiutarvi a non perdervi mai nei vostri viaggi oppure a farvi giocare per ore ai Pokemon senza nessun perdita di segnale GPS. E oltre alle migliori app consigliate ci sono anche tanti altri piccoli accorgimenti che si possono prendere per aumentare il segnale GPS. In una guida vi abbiamo già mostrato i migliori navigatori GPS per Android, ossia le migliori applicazioni per la navigazione sia a piedi che in auto. E vi abbiamo anche mostrato in un’altra guida le migliori app Android per trovare luoghi di interesse. Vi spieghiamo ora come migliorare il GPS Android.

Migliorare GPS Android: GPS Connected

gps android

Una delle cause per cui il GPS Android non è sempre ottimale è il fatto che venga spesso disattivato. Per poter tenere i satelliti sempre agganciati ed evitare che si perda il segnale il GPS dovrebbe essere sempre attivo. E purtroppo non è così, dato che viene molte volte disattivato, anche in automatico, per un motivo in particolare. Stiamo parlando della autonomia: il GPS consuma non poco la batteria, e causa uno dei battery drain più alti fra tutti gli utilizzi di uno smartphone o di un tablet. Ecco perchè viene disattivato, ma attivandolo se ne possono migliorare le prestazioni. Il modo per tenerlo sempre attivo ovviamente esiste, ma date sempre un occhio ai consumi oppure potreste trovarvi con la batteria scarica senza nemmeno accorgervene, e quindi addio navigazione, chiamate e così via. Per tenere il GPS sempre acceso potete scaricare l’app GPS Connected. Trovate il link alla fine di questo paragrafo: cliccate Installa per scaricarla e poi Apri al termine della procedura automatica di installazione. Una volta aperta l’app toccate su Lock GPS e la geolocalizzazione rimarrà sempre attiva.

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app per migliorare il segnale GPS Android direttamente sul Play Store: GPS Connected

Migliorare GPS Android: GPS Essentials

gps android

GPS Essentials è una applicazione gratis per potenziare il GPS Android dalle funzionalità molto interessanti, ed è una delle applicazioni più complete in assoluto che esistono per il sistema operativo del robottino verde e riguardano il segnale GPS. Il suo compito è far capire all’utente il motivo per cui il GPS è debole e non riesce a collegarsi ai satelliti sparsi in giro per il mondo. Si tratta di un’app che esegue una diagnosi per vedere se i satelliti sono troppi o troppo pochi, e se queste cose possono causare problemi di aggancio. L’app permette anche di impostare al meglio la bussola per renderla adatta a riconoscere al meglio la posizione degli utenti. Nello specifico, quando vedete i satelliti sullo schermo, quelli che sono colorati di verde e che hanno un numero di intensità del segnale più grande di 8, sono quelli che prendono meglio. Per calibrare la bussola sarà necessario mettere lo smartphone su un piano e far sì che giri come mostrato nelle pratiche istruzioni. Le statistiche mostrate a proposito del segnale sono sempre molto dettagliate, con grafici, numeri scritti e tanto altro. E’ disponibile anche una funzionalità mappe per creare dei percorsi e quindi per utilizzare questa applicazione come un vero e proprio navigatore GPS Android.

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app per migliorare il segnale GPS Android direttamente sul Play Store: GPS Essentials

Migliorare GPS Android: Antenne GPS esterne

gps android

Le antenne GPS esterne sono dei dispositivi che sono stati realizzati appositamente per aumentare il segnale GPS, e quindi per agganciare i satelliti molto più facilmente e rilevarne di più, compresi quelli più lontani. Una antenna esterna potrebbe risolvere totalmente i problemi con il vostro GPS Android, perchè è molto più potente del modulo GPS integrato in uno smartphone. Queste antenne si possono collegare agli smartphone e a tanti altri dispositivi semplicemente con una connettività senza fili come ad esempio il Bluetooth. Vi basterà portarla con voi insieme al vostro cellulare, magari lasciandola sul cruscotto della macchina, per avere sempre con voi un dispositivo che si avvicina molto ad un vero e proprio navigatore. Sono diverse le case produttrici che realizzano antenne GPS esterne, e si possono trovare in tanti negozi online e fisici.

Migliorare GPS Android: Stare in luoghi aperti

Uno dei principali problemi che possono rendere debole il segnale GPS Android è ciò che ci sta intorno. Gli smartphone sono molto meno potenti dei navigatori GPS creati solamente per la navigazione, e degli ostacoli possono essere un grandissimo handicap al fine di rendere inutilizzabile il GPS perchè il segnale è troppo scarso. Per questo motivo, se volete migliorare il segnale GPS, vi consigliamo di stare sempre in luoghi aperti in mezzo alla natura o comunque senza ostacoli. Sconsigliamo quindi di trovarvi in mezzo a tanti palazzi o muri, perchè potrebbero non far passare il segnale. Potete riuscire a capire quanto prende il segnale in un determinato momento sfruttando l’app GPS Essentials di cui vi abbiamo parlato nei paragrafi precedenti.

Migliorare GPS Android: Precisione elevata

Il sistema operativo del robottino verde presenta una funzionalità integrata per migliorare il segnale GPS Android. Spesso questa opzione viene disattivata per risparmiare sulla capacità della batteria. Quindi vi troverete di fronte ad un bivio in cui dovrete scegliere se prolungare la durata della batteria e diminuire il segnale oppure aumentare il segnale e diminuire l’autonomia della batteria. Dato che il nostro obiettivo è migliorare il segnale vi spieghiamo come farlo con l’opzione integrata di Android. Prima di tutto recatevi nelle Impostazioni, che troverete cliccando sull’icona dell’ingranaggio nel menu. Scorrete nella finestra che apparirà e scegliete la voce Posizione oppure Geolocalizzazione, a seconda della versione del robottino verde che è installata nel vostro dispositivo. Fatto ciò attivate il GPS se non è attivo, spostando l’interruttore che apparirà su Acceso. Ora cliccate sulla voce sotto l’interruttore che riporta la scritta Modalità. Vi troverete di fronte tre opzioni, tra le quali, se volete migliorare il GPS Android, dovrete scegliere Alta precisione. Con questa opzione attiva la posizione verrà ricercata sia usando il modulo GPS che gli altri tipi di connettività dello smartphone, come il WiFi oppure la connessione dati della scheda SIM per accedere ad internet.

Migliorare GPS Android: GPS Assist

Con l’app Android GPS Assist vi sarà permesso di aumentare di molto la velocità di aggancio ai satelliti da parte del GPS Android. Spesso il modulo GPS impiega davvero molto ad agganciare un satellite, e questo è uno dei fattori che più penalizzano il segnale rendendolo molto difficoltoso da utilizzare. Con questa applicazione potete risolvere il problema, e insieme a tutti gli altri accorgimenti di questa guida potete avvicinarvi il più possibile ad avere un GPS perfetto. Prima di installare questa applicazione spegnete il GPS del vostro smartphone se è acceso, e potete farlo in 2 modi. Il primo è abbassare la barra nelle notifiche e toccare Geolocalizzazione nel caso sia attivata. Il secondo è recarvi nelle Impostazioni toccando sull’icona dell’ingranaggio, scegliere la voce Geolocalizzazione o Posizione e infine premere l’interruttore per spostarlo su Off. Una volta che vi siete assicurati di aver spento il GPS scaricate l’applicazione dal link che trovate alla fine di questo paragrafo cliccando su Installa e poi su Apri al termine del procedimento automatico di installazione. Prima di utilizzare l’app però è consigliato riavviare lo smartphone. Per farlo tenete premuto a lungo il tasto di accensione e nel menu che appare toccate sulla voce Riavvia. Una volta riavviato il dispositivo andate sul menu e aprite l’app GPS Assist. Abilitate sia l’opzione Enable che Enable automatic start per attivare il servizio e farlo lanciare automaticamente all’avvio del dispositivo facendolo rimanere sempre aperto.

A fianco alla scritta Period scrivete con la tastiera il numero 300. Adesso, con lo stesso procedimento che vi abbiamo indicato sopra per disattivare il GPS, stavolta attivatelo dalla barra delle notifiche o dalle impostazioni. Fatto ciò andate su Google Maps oppure su qualsiasi altra applicazione che utilizzate per la navigazione. Ovviamente se state cercando di migliorare il GPS per un gioco, aprite il gioco interessato. Una volta che l’app o il gioco in questione sono aperti, abbassate del tutto la barra di notifiche con uno swipe doppio verso in basso sulla barra di stato del terminale. Noterete oltre al fatto che il GPS è acceso, anche un messaggio derivante dall’app GPS Assist. Su questo messaggio ci sarà anche un bottone che riporta la scritta Start GPS Assist: ebbene, cliccateci sopra per abilitare le funzionalità dell’app. Con uno swipe verso l’alto chiudete il pannello delle notifiche e ritornate nell’app o nel gioco in cui avete bisogno della navigazione. Dovreste notare che adesso i satelliti si agganciano molto più velocemente e la vostra posizione viene quindi riconosciuta in modo più istantaneo. Quando avete finito di giocare oppure di utilizzare la navigazione per qualunque cosa stiate facendo, ricordatevi di disattivare le funzioni dell’app. Potete farlo abbassando di nuovo il pannello delle notifiche, e sul messaggio dell’app toccando su Stop GPS Assist. Se non lo fate l’app consumerà molta più batteria del normale e rischierete che si scarichi senza che ve ne accorgiate. Se volete risparmiare ulteriormente sulla durata della batteria potete anche disattivare il GPS abbassando totalmente la barra delle notifiche e toccando su Geolocalizzazione o Posizione, oppure dalle impostazioni.

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app per migliorare il segnale GPS Android direttamente sul Play Store: GPS Assist

Migliorare GPS Android: GPS Status & Toolbox

Vi mostriamo un’ultima app che serve per monitorare tutte le statistiche del GPS Android. E’ una alternativa a GPS Essentials che vi abbiamo mostrato in precedenza nella guida ed anche questa applicazione fornisce dati molto dettagliati sui satelliti. Nella applicazione è inclusa anche una bussola per poter testare il sensore compass dello smartphone, e una livella. Altra importante funzionalità di questa applicazione è il fatto che può resettare i dati A-GPS a livello software. Questi dati che cambiano a seconda delle nazioni permettono di rendere molto più veloci gli agganci ai satelliti in quanto contengono i dati per connettersi al meglio a questi ultimi. L’app non si risparmia nemmeno di mostrare l’intensità molto precisa del segnale proveniente da ogni satellite, permettendovi di effettuare test e cambiamenti per poterlo captare al meglio. Si tratta di una applicazione valutata molto positivamente dalle decine di migliaia di persone che la hanno scaricata.

Vi lasciamo il link per scaricare gratis questa app per migliorare il segnale GPS Android direttamente sul Play Store: GPS Status & Toolbox