Il successo inaspettato di No Man’s Sky

No Man’s Sky è indubbiamente il titolo del momento. Lanciato ieri in versione PlayStation 4 e previsto domani anche per PC, l’esploratore spaziale firmato Hello Games sembra aver conquistato gli appassionati tanto da regalare numeri superiori alle aspettative dello stesso sviluppatore. È il direttore creativo Sean Murray a parlarne su Twitter, piattaforma social in cui si è mostrato molto attento e pronto ad ogni chiarimento in questi giorni così importanti per un piccolo team come Hello Games, spiegando che il numero di giocatori connesso ai server di No Man’s Sky è talmente elevato da superare le aspettative precedenti al lancio.

Chi vi scrive purtroppo non ha ancora avuto la possibilità di provarlo ed è in attesa della sua copia per potervi raccontare il prima possibile le sue impressioni e le sue sensazioni su quella che sembra essere una vera e propria esperienza, specialmente per gli appassionati del genere. Parlare di successo inaspettato, come fatto nel titolo, può sembrare oggettivamente fuorviante, ma è vero che i tanti dubbi sul funzionamento dell’infrastruttura che hanno accompagnato il gioco in questi mesi potevano suggerire che qualcuno preferisse aspettare prima di acquistare la propria copia. E invece, probabilmente complice la curiosità e l’assenza di altre uscite di rilievo nel periodo estivo, di No Man’s Sky stanno parlando curiosamente tutti: persino molti che solitamente non seguono con grande attenzione il mondo dei videogiochi. Per Hello Games è già un successo, anche se il difficile (e il bello) arriva adesso.