The Witcher 3 GOTY Edition incompatibile con i vecchi salvataggi

La Game of The Year Edition di The Witcher 3: Wild Hunt, presentata qualche giorno fa e in arrivo a fine mese, non sarà compatibile con i salvataggi delle versioni attualmente disponibili in commercio. Lo ha confermato Marcin Momot, community lead di CD Projekt RED, attraverso lo spazio offerto dal forum ufficiale del gioco. L’esponente del team di sviluppo ha spiegato che i salvataggi delle versioni console vengono trattati dai sistemi come se la GOTY Edition e la versione standard fossero due giochi differenti. Ha aggiunto che si tratta di una restrizione non voluta dallo sviluppatore.

Momot ha successivamente spiegato su Twitter che The Witcher 3 GOTY Edition avrà anche liste obiettivi e trofei separate rispetto il gioco regolare, a ulteriore testimonianza di come i sistemi identificheranno in maniera diversa le due pubblicazioni. Una cattiva notizia che riguarda coloro che hanno già giocato l’ultimo episodio della trilogia con protagonista Geralt di Rivia e volessero acquistare, per collezionismo e per i due DLC inclusi nel pacchetto, l’edizione che celebra i numerosi premi ricevuti come “Gioco dell’Anno” da The Witcher 3. Bandai Namco è stata contattata dal portale Eurogamer per avere ulteriori informazioni su questa incompatibilità. Il lancio di The Witcher 3: Wild Hunt – Game of the Year Edition è previsto il 30 agosto per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte