Xiaomi: a breve uscirà Redmi Pro Mini? Le prime specifiche

In attesa di assistere alla presentazione di Xiaomi Mi Note 2 e di Xiaomi Mi 5S, quest’oggi parliamo di un ulteriore smartphone su cui il produttore cinese starebbe rivolgendo le sue attenzioni. Si tratta di Xiaomi Redmi Pro Mini, telefono che come si può intuire dal nome dovrebbe essere nient’altro che una versione più compatta e più economica del neonato Redmi Pro.

La prima differenza tra i due risiederebbe nel display, perché si mormora che Redmi Pro Mini finirà per implementare un display OLED da 5.2″ con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel). Anche il comparto fotografico dovrebbe cambiare, perché sul retro ci sarà con ogni probabilità una sola fotocamera pronta a sostituire la doppia fotocamera presente invece nel flagship attuale.

Dopo di che Xiaomi Redmi Pro Mini dovrebbe implementare un processore Qualcomm Snapdragon 652, 3 o 4GB di RAM, 32 o 128GB di memoria interna, un lettore per il riconoscimento delle impronte digitali appositamente incastonato nel tasto fisico Home e, per concludere in bellezza, una batteria da 4.000 mAh con supporto alla ricarica rapida.

Spostandoci sul discorso commerciale, ora come ora si mormora che questo presunto Xiaomi Redmi Pro Mini avrà un prezzo di partenza pari a 200 euro (che dovrebbe riguardare quindi la versione con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna). Ci dovrebbe poi essere una variante midrange con 4GB di RAM e 32GB di memoria a 230 euro, e per finire il modello top di gamma della serie con 4GB di RAM e 128GB che potrebbe proporre un prezzo pari a 255 euro.

via