Sono ormai diversi giorni che parliamo di HTC Bolt e delle sue probabili specifiche tecniche, e quest’oggi torniamo a trattare la questione perché il terminale ha ricevuto il via libera da parte della Federal Communications Commission, rendendo noti ulteriori dettagli che lo riguardano molto da vicino.

Il telefono è stato certificato dalla FCC con l’ID NM82PYB200, e sulla base di quanto riportano i documenti interni all’ente americano dovrebbe poter contare sulla scheda tecnica che segue.

A bordo di HTC Bolt dovrebbero esserci un display 5.5″ con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) o QHD (2560 x 1440 pixel), 3GB di RAM, 64GB di memoria espandibile mediante microSD, una fotocamera posteriore da 18 megapixel, l’assenza del jack audio da 3.5 millimetri, la presenza di un USB Type-C e per finire un sistema operativo presente di serie con Android 7.0 Nougat.

Insomma, le specifiche trapelate dalla FCC vanno fondamentalmente a confermare un po’ il circolo di indiscrezioni che ci si trascina dietro da parecchio tempo. Solo qualche giorno prima, ad esempio, il leaker LlabTooFeR aveva previsto per HTC Bolt un display QHD e un processore Qualcomm Snapdragon 810. A questo punto possiamo dire che i tempi sono sufficientemente maturi per pensare che il device verrà presentato entro un raggio di pochi giorni.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]