Le migliori app Android per la pulizia file inutili

Proprio come i PC, gli smartphone con il sistema operativo Android hanno bisogno di pulizia, e lo stesso vale ovviamente per i tablet Android. Anzi, i telefoni cellulari necessitano ancora di più dell’ottimizzazione della memoria interna, perchè hanno componenti hardware molto meno potenti e si affaticano di più. Per non parlare del fatto che l’hardware è tutto concentrato in poco spazio, e questo favorisce di più il surriscaldamento quando un cellulare si affatica. Sugli smartphone ci mettiamo tutti i giorni ogni tipo di app e nel 2016 le applicazioni sul Play Store sono molto più pesanti di qualche anno fa. Senza contare che, oltre ai download che effettuiamo, dentro gli smartphone ci salviamo tutto il nostro lavoro e la nostra vita virtuale.

Foto che scattiamo con la fotocamera in quanto i cellulari stanno sostituendo le macchine fotografiche, video, musica che ascoltiamo, documenti e tanto altro. I file generati dalle app Android consigliate insieme a tutti gli altri file presenti nello storage interno o nella micro SD, non fanno altro che riempire lo smartphone rallentandolo. Fortunatamente però è possibile liberare spazio e pulire smartphone, e in questo modo si possono evitare tutti i rallentamenti, i lag, i crash, i surriscaldamenti e la non disponibilità di memoria interna che si verificano quando c’è la memoria piena. Per poter liberare lo smartphone sono però necessarie delle app Android, perchè le funzioni native del sistema operativo del robottino verde non sono abbastanza per garantire la migliore ottimizzazione.

Bisogna anche scegliere le migliori, perchè non sono pochi gli sviluppatori che millantano di fare miracoli nel velocizzare smartphone lento, ma in realtà riescono ad apportare ben pochi miglioramenti. Tra l’altro avere una è anche molto utile per tante altre cose, perchè molte di esse riescono anche ad ottimizzare la memoria RAM, la batteria ed altri elementi critici che possono esserci all’interno di uno smartphone di oggi. Abbiamo già pubblicato una guida in cui vi abbiamo spiegato per filo e per segno come liberare spazio su uno smartphone Android. Con una ulteriore guida vi abbiamo invece detto quali sono le migliori app per inviare file da Android a PC. Con questa guida invece vogliamo informarvi su quali sono le migliori app per la pulizia file inutili. Se nemmeno queste funzionano potete allora pensare di cambiare smartphone.

SD Maid

app android

Sono molti coloro che considerano SD Maid la migliore app in assoluto per la pulizia di uno smartphone Android. E’ super funzionale e fa sempre il suo lavoro in una maniera egregia, tanto che è valutata molto positivamente da quasi tutti coloro che la hanno utilizzata. Oltre ad una pulizia dei file molto efficiente, questa applicazione contiene anche delle funzioni aggiunttive, come la pulizia delle applicazioni e il controllo delle app. Riesce anche ad individuare i resti di app disinstallate e quindi a pulire ancora meglio la memoria. Fornisce poi una panoramica molto dettagliata di come è distribuito lo spazio all’interno dello storage interno, diviso in tipi di file al fine di individuare facilmente le categorie che occupano di più.

Vi lasciamo il link per scaricarla dal Play Store: SD Maid

CCleaner

app android

Ccleaner è un’app molto silenziosa ed è tra quelle che danno meno fastidio. Si apre e si utilizza infatti solo quando si vuole pulire manualmente lo smartphone, e non resta aperta mostrando fastidiosi popup in bakcground. E’ anche una applicazione leggera e prestante, adatta all’utilizzo anche su dispositivi più datati. Quando la aprite vi apparirà subito una panoramica dello storage interno utilizzato e della memoria RAM occupata dalle applicazioni in esecuzione. Potrete quindi decidere se pulire i file inutili oppure la memoria RAM selezionando cosa eliminare. L’app, dagli sviluppatori di uno dei programmi di pulizia più famosi per PC Windows, presenta anche un’app manager integrato ed uno strumento per mostrare le informazioni di sistema.

Vi lasciamo il link per scaricarla direttamente dal Play Store: CCleaner

Android Assistant

app android

Davvero ottima questa applicazione non solo per la pulizia, ma anche per tante altre funzionalità. Quando la si apre Android Assistant è in grado di mostrare l’utilizzo della CPU ed anche la sua temperatura, insieme alla percentuale di RAM piena e di storage interno. Ci sono quindi le opzioni per migliorare le performance della CPU, per pulire la memoria RAM oppure per pulire i file inutili. Ma non è tutto qui. Abbiamo anche uno strumento per spostare le app su scheda SD, ed un altro che permette di decidere quali app si devono avviare automaticamente all’avvio dello smartphone. Non manca una barra di quick toggles che permette di accedere a tante impostazioni rapidamente, un widget per la schermata Home ed un task manager con tutti i processi attivi.

Vi lasciamo il link per scaricarla direttamente dal Play Store: Android Assistant

Avast Cleanup

Avast è la software house proprietaria di uno dei più famosi antivirus gratis per PC da anni e anni. Questa applicazione è caratterizzata da una interfaccia futuristica e davvero molto curata, con menu di facile accessibilità con dei semplici swipe. L’app è in grado di catalogare molto bene i file per categoria, al fine di permettere l’eliminazione manuale in modo molto immediato lasciando individuare i file inutili facilmente. E non manca ovviamente una modalità automatica di pulizia dei file che è scontato siano inutili. Grazie alla presenza anche di un’app manager si può gestire in modo più intuitivo la disinstallazione delle app inutili rispetto al normale manager di sistema.

Vi lasciamo il link per scaricarla direttamente dal Play Store: Avast Cleanup

Go Speed (Junk Cleaner, Boost)

Ecco un’altra tra le più scaricate ed al contempo meglio valutate app Android per la pulizia dei file inutili. Questa app Android presenta sia la possibilità di eliminare i file inutili in modo automatico che di pulire la memoria RAM terminando i processi in esecuzione in background in un solo colpo. L’avanzato app manager presente in questa applicazione permette di cancellare non solo le normali app installate, ma anche quelle preinstallate stock. All’interno di questo app manager è poi possibile individuare quali sono le applicazioni che consumano di più la batteria dello smartphone al fine di chiuderle o disinstallarle per aumentare l’autonomia. Questi sviluppatori hanno anche realizzato uno dei launcher più famosi per il sistema operativo Android, e da ciò consegue il fatto che l’interfaccia utente è curata nei minimi dettagli, è molto intuitiva e adatta all’utilizzo anche dei principianti. Un pratico widget fluttuante da la possibilità di pulire i file inutili semplicemente toccandoci sopra senza nemmeno aprire l’app, una cosa molto utile sugli smartphone più datati o entry level che risultano spesso molto lenti.

Vi lasciamo il link per scaricarla direttamente dal Play Store: Go Speed (Junk Cleaner, Boost)

All-In-One Toolbox

Con una interfaccia utente molto pulita e facile da comprendere, questa app offre nella sua schermata principale la possibilità sia di pulire i file inutili che di liberare la memoria RAM dalle applicazioni in esecuzione in background. La gestione delle applicazioni è molto avanzata in questa applicazione, perchè non solo si possono disinstallare le app installate dall’utente, ma anche quelle preinstallate dal sistema. In più si possono decidere quali app aprire all’avvio del PC e quali no. E c’è anche la possibilità di spostare le applicazioni su scheda SD. Per All In One Toolbox si possono installare anche dei componenti aggiuntivi che permettono di ampliarne le funzionalità. Fra i più importanti citiamo un plugin App Lock che permette di bloccare con un codice le applicazioni alle quali non si vogliono far accedere terzi.  Si possono anche monitorare le statistiche dello smartphone, come ad esempio la batteria, la temperatura della CPU e altro.

Potrebbero interessarti anche questi articoli!

Vi lasciamo il link per scaricarla direttamente dal Play Store: All-In-One Toolbox

AVG Cleaner

AVG è come Avast uno dei più famosi produttori di anti virus al mondo, e questa è un’altra app molto efficiente per pulire file inutili ed ottimizzare le prestazioni del sistema operativo. Permette anche di preservare la privacy eliminando la cronologia del browser, delle app di messaggistica istantanea e così via. Integra poi uno strumento di monitoraggio della batteria che aiuta a risparmiarla.

Vi lasciamo il link per scaricarla direttamente dal Play Store: AVG Cleaner

ES Gestore File

ES Gestore File non è una applicazione per la pulizia principalmente, ma un file manager. Per chi non lo sapesse, si tratta di applicazioni che permettono di navigare fra tutte le cartelle situate nella memoria interna o nella micro SD dello smartphone. Tuttavia l’app integra anche delle feature per liberare spazio nella memoria: basta cliccare su Pulizia e poi su Analizza per farle riconoscere tutti i file inutili. Sembra inutile, ma avere un file manager per individuare i file ed una funzione per la pulizia nella stessa app è molto utile e pratico. Tra l’altro si tratta anche di quello che è considerato il miglior file manager sul Play Store dalla maggior parte del pubblico.

Vi lasciamo il link per scaricarla: ES Gestore File

History Eraser

History Eraser è una applicazione che si focalizza, più che sulla eliminazione dei file inutili, sulla preservazione della privacy degli utenti. Si tratta in pratica di una applicazione per la pulizia della cronologia di tutte quelle applicazioni che contengono dati personali sensibili. Potrete quindi cancellare in un solo tocco la cronologia delle chiamate, i messaggi delle app di messaggistica istantanea, gli appunti privati oppure gli SMS. Ma non solo, perchè potrete far sparire anche tutta la cronologia dei browser web, i download, le cronologie delle ricerche di Google e tante altre cose simili, tramite una interfaccia tra l’altro molto immediatta.

Vi lasciamo il link per scaricarla dal Play Store: History Eraser

Clean Master

Clean Master sta essendo ultimamente molto criticata per la presenza un po’ troppo consistente di pubblicità e offerte speciali, ma se queste non vi preoccupano, rimane comunque un’ottima app di pulizia e fra le più utilizzate. Con una interfaccia utente molto divertente permette di pulire lo smartphone dando come feedback delle stupende animazioni che fanno capire quando una operazione è stata effettuata. Si possono eliminare i file inutili selezionandoli manualmente oppure in automatico, e si può anche pulire la memoria RAM. E’ poi presente una sezione per gestire tutte le applicazioni, ed una funzionalità anti virus per prevenire l’immissione sullo smartphone o sul tablet di file dannosi e le vulnerabilità del sistema operativo del robottino verde. Un’altra sezione chiamata CPU Cooler riesce ad esaminare la temperatura della CPU e nel caso fosse troppo alta l’app provvede a raffreddarla in pochi secondi. Una interessante funzionalità aggiuntiva è la presenza di un app lock: questo da la possibilità di impostare un codice per bloccare qualsiasi applicazione e permettervi l’accesso solo a chi conosce tale codice. E’ poi presente una funzione di backup dei file nel caso si voglia formattare lo smartphone. Delle scorciatoie e dei widget intelligenti per la schermata Home permettono di accedere alle funzionalità dell’app molto velocemente, senza nemmeno aver bisogno di aprirla. Oltre alla pulizia dei file l’app riesce a gestire anche la privacy. E lo fa riconoscendo ed eliminando, a discrezione dell’utente ovviamente, la cronologia e i dati sensibili all’interno di applicazioni di messaggistica istantanea, nella ricerca Google e tante altre app.

Vi lasciamo il link per scaricarla direttamente dal Play Store: Clean Master